Iniziammo sin dal 1987 con la Bianchina. La fondazione fu realizzata coi notabili FIAT AUTO S.p.A. ora FCA, proprietaria del Marchio. Di esso ci ha concesso la Licenza d’uso e conseguentemente manteniamo, con FCA e con i suoi funzionari, privilegiati rapporti di aggiornamento ed informazione.
 Menù
 Home page
 - Calendario attività
 - Forum Autobianchi
 - Storia
 - Veicoli costruiti
 - Registro storico
 - Servizi
 - Iscrizione
 - Servizi per i veicoli
 - Statuto
 - Quotazioni
 - Album d'onore
 - Autobianchi News
 - Rassegna Stampa
 - Newsletter ASI
 - Modulistica ASI
 - Il legale risponde
 - Link
 - Servizio Ricambi
 - Compro-Vendo
 - FAQ
 - Autobianchi e Sport
 - Informazioni
 - Avviso
 Fotografie
 - Manifestazioni
 - Soci
 - Varie
 - Sezione di modello
   Bianchina
 Internazionale

- Registro storico.

Il Registro Autobianchi  nasce dalla passione dei suoi fondatori e affonda le sue radici dall’87 iniziando a dedicarsi alla Bianchina e la sua storia.
La fondazione fu poi realizzata coi notabili della Fiat Auto S.p.A. che è proprietaria del Marchio e, di esso, ha concesso la Licenza d’uso.
Il Registro Autobianchi ha pari dignità con quella dei grandi Registri Storici.
Dal ’96 non è più in produzione alcun modello, ma l’interesse attorno al Marchio è oggi più vivo che mai.


L'associazione, senza fini di lucro:

riunisce quanti desiderano praticare e diffondere la ricerca, l'acquisto, il corretto restauro, la conservazione, la manutenzione e l'uso dei veicoli Autobianchi di interesse storico;
mantiene contatti con tutti i suoi appassionati  nel mondo e tramanda la memoria storico collettiva di ciò che la Marca ha rappresentato e tuttora rappresenta a livello internazionale;
si dedica, tramite la sua  Commissione Tecnica, allo studio dei vari modelli di Bianchina, Stellina, Primula, A111, A112 e A112 Abarth, Y10, Mezzi Pesanti e Militari, nonché serie speciali e prototipi, cura e aggiorna le relative schede tecniche; 
classifica, censisce e cataloga tutti i veicoli ancora esistenti nel mondo, in apposito registro diviso per modelli con tutte le serie e versioni speciali prodotte;
gestisce, con uffici e computers, una banca dati storica e crea formati multimediali per promuoverne la conoscenza;
raccoglie e cataloga ogni tipo di documentazione o notizia stampata, fotografie, depliant, video o filmati attinenti la marca Autobianchi aggiornando costantemente la Biblioteca;
certifica le auto già di 20 anni con Attestato di Storicità e autenticità valido fiscalmente, ai fini delle riduzioni sul bollo e sulle polizze assicurative, oltre alla guida nei giorni di divieto;
sviluppa collaborazione con Enti e chi possiede conoscenze e documenti sull’Autobianchi, scambia notizie tecniche e storiche d’interesse comune;
promuove la ricerca ed il corretto acquisto nonché il restauro e conservazione dei veicoli, favorendo il reperimento di ricambi e agevolando lo scambio fra soci;
è federato A.S.I . e per essa alla F.I.V.A. europea e ne tiene rapporti di collaborazione;
per tramite A.S.I. svolge le molteplici problematiche tecniche e burocratiche legate alla gestione dei veicoli, revisioni, esenzioni traffico, agevolazioni volture, conservazione targhe originali, reiscrizione veicoli cancellati e reimmatricolazioni dei radiati ;
è dotato di Ufficio Stampa con Giornalisti iscritti all’Albo, a cui si rivolgono testate giornalistiche, TV e radio, nonché il mondo internet per ottenere notizie specializzate;
possiede una redazione che cura il  giornale iscritto al Tribunale.

Il Registro Autobianchi è presente in Internet su www.autobianchi.org, dal ’99 con centinaia di contatti giornalieri d’appassionati in tutto il mondo ai quali risponde costantemente.
È stato  premiato dall’Ordine dei Giornalisti quale “miglior progetto di comunicazione”.
Realizza manifestazioni sociali, culturali e convegni, nonché raduni turistici.
Presta grande attenzione alla solidarietà a cui è sempre data attenta partecipazione .
Dagli Stati Uniti, all’Europa, Giappone e Sud Africa, con fiduciari di zona, lo scopo è quello di raccogliere in un unico Registro tutti i veicoli Autobianchi e tutti gli appassionati del mondo.

Registro Autobianchi
Casella Postale 33 Poste Orbassano - 10043 Orbassano (Torino) Italy
Telefono: +39.011.901.52.04 FAX: +39.011.903.49.87
E-mail: registro@autobianchi.org