Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il Presidente ACI in audizione
03-07-2014, 09:14
Messaggio: #1
Il Presidente ACI in audizione
Trasecolo !
Leggete, se volete ed annotatevi la difesa del mondo e della cultura automobilistica da parte ACI.

http://motori.ilmessaggero.it/motori/il_...g-slider23

Capisco che occorre arginare l'uso non conforme, ma qui -come d'italico uso- si butta via l'acqua sporca con il bambino.
ComplimentI vivissimi per la fattiva dimostrazione di presenza accanto agli automobilisti dotati di cuore e passione.
Distruggete pure questo timido mercato che lavora, poi non lamentatevi che tutto va a rotoli.
Usque tandem ACI abutere patientiam nostram ...

Y10 1.3 Elite
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-07-2014, 11:31
Messaggio: #2
RE: Il Presidente ACI in audizione
Il signor Sticchi Daniani si preoccupasse degli spaventosi buchi in bilancio che ha l' ACI.
Negli anni del boom economico essere soci ACI voleva dire avere servizi, sconti e prestigio. Ora minacciato dal fatto che vogliono togliere la dualità ACI-PRA, bocciata la proposta alla camera di esautorare un ente privato (ASI) alla certificazione delle auto storiche, questo signore sta di nuovo tornando alla carica con proposte già sentite, tentando di mettere le mani nella "cioccolata".
Ci ha provato, e ci sta ancora provando, a soffiare il ruolo dell' ASI.
Lungi da me santificare quest' ultima, ma almeno sta dimostrando seppur lentamente di voler salvaguardare quelle auto che diventeranno d' epoca e che per ora possono dirsi storiche: facendo così si salverà il futuro patrimonio automobilistico d' epoca.
Il problema tutto italiano delle truffe ai danni dell' erario non riguarda solo questo settore...
E vero che in Italia siamo abituati a prendere una formica invece che scovare il formicaio.
Questo esimio signore vuole introdurre una lista chiusa di modelli da salvaguardare: la lista è stata presentata allo scorso salone dell' auto d' epoca a Padova e ha fatto infuriare oltre che i visitatori, anche la stampa specializzata. Suddetta lista presentava modelli mai esistiti, gravi mancanze, e presenze imbarazzanti... Facendo intendere una conoscenza piuttosto lacunosa dell' argomento.
Infine la cosa che mi fa infuriare leggendo l' articolo del messaggero riguardano le ultime righe: tutte le vetture vecchie e che non compaiono nella lista ACI devono essere rottamate prevedendo incentivi statali per l' acquisto di nuove.
Nel mio caso ciò vorrebbe dire che: non solo dovrei rottamare tutte le mie Y10, poichè nella lista ci sono solo le versioni Turbo e 4wd, ma dovrei anche far pressare una A112 elegant del 78 con 13000 km all' attivo solo perchè il signor Sticchi Damiani assieme ai suoi collaboratori hanno deciso che le uniche versioni da salvare sono le Abarth!!!
Nell' occasione della bocciatura alla camera di eliminare ASI e dare il compito di certificazione all' ACI ho dedicato al signor Sticchi Damiani un sonorosissimo gesto dell' ombrello; ora con le ultime dichiarazioni di rottamazioni di massa voglio fare un invito al suddetto Stcchi e a tutti i suoi fedelissimi collaboratori che lo consigliano, di andare a farsi ragnare il cervello: quello non è storico e nemmeno di' epoca, ne tantomeno l' uso che ne stanno facendo può essere certificato dal loro ente!!!

Scusate lo sfogo

Rudi

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-07-2014, 20:43
Messaggio: #3
RE: Il Presidente ACI in audizione
hai ragione secondo me non sono capaci
vogliono prendersi tutto loro

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2014, 13:29
Messaggio: #4
RE: Il Presidente ACI in audizione
Caro Rudi,

anche secondo me hai perfettamente ragione, io aggiungerei che questo signor presidente della'aci (volutamente minuscolo) dovrebbe dare un incentivo alla rottamazione dell'aci stessa in quanto fornitrice di servizi di dubbia utilità piuttosto che pensare a queste cavolate e a far sparire automobili che, anche se secondo lui non meritevoli, hanno fatto la storia di questo paese!

Ora però non ci pensare pensa solo alla piscina di Velletri che ci aspetta così come ha fatto lo scorso anno quella della Toscana!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2014, 14:37
Messaggio: #5
RE: Il Presidente ACI in audizione
(04-07-2014 13:29)gigiao12 Ha scritto:  Caro Rudi,
Ora però non ci pensare pensa solo alla piscina di Velletri che ci aspetta così come ha fatto lo scorso anno quella della Toscana!

Icon_sifoneIcon_sifoneIcon_coolIcon_coolIcon_cool
Alla facciazza di chi vorrebbe vedere le mie bimbe diventare dei cubi pressati Icon_evilIcon_evilIcon_evil

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2014, 16:57
Messaggio: #6
RE: Il Presidente ACI in audizione
lulli un capisce nulla è bene se si va a ripone

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-07-2014, 09:23
Messaggio: #7
RE: Il Presidente ACI in audizione
Leggo notizie aggiuntive sulla questione e trasecolo ancor di più.
Magari l'ACI avesse dedicato un pari impegno e dedizione per evitare il depredamento sistematico delle tasche degli automobilisti.
Iniziate da lì, a difendere gli automobilisti dalle locuste, che dovrebbe essere il vosto mantra.
Altro che irrealistiche liste per evitare di iscrivere come storiche auto "solamente vecchie" . Il che già dimostra che della passione e cultura automoibilistica il Sior Capindringhete non ci ha capito lo zerovirgola.

Y10 1.3 Elite
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-07-2014, 18:36
Messaggio: #8
RE: Il Presidente ACI in audizione
per nulla l aci pensa solo ai suoi interessi

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-07-2014, 18:46
Messaggio: #9
RE: Il Presidente ACI in audizione
Ho letto il messaggio di Laura che condivido a 360°, stiamo attenti di questo Angelo Sticchi Damiani, perchè vuole mettere le mani nel settore auto d'epoca. io sono per la chiusura totale dell'ACI e di plasmare nel contempo l'attività sportiva a tutti gli EPS ricosnosciuti dal CONI!!!
Cara Laura Facciamo un apposito referendum per far si che l'ACI sia soppressa io sarò il primo firmatarioIcon_spocht2Emoticons_dent1011
p.s. conosco la famiglia ACI/CSAI (attenzione Icon_doh1Icon_doh2
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-07-2014, 11:53
Messaggio: #10
RE: Il Presidente ACI in audizione
(15-07-2014 18:46)piero canino Ha scritto:  Ho letto il messaggio di Laura che condivido a 360°

dove hai visto il messaggio di Laura???

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)