Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 2 voti - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
18-09-2012, 22:23
Messaggio: #9
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
La carriera automobilistica della mi famiglia parte dal 1955 quando mio padre migro dalla provincia di Trento a Modena.
Da quello che ricordo che il mio papa disse era che arrivo a Modena con una bici da corsa (non gli ho mai chiesto il modello ) che gli venne rubata dopo poco.
La sua prima auto e stata il topolino c balestra lunga.
Poi fu la volta del Giulia 1300 ti dove non possiedo foto ma filmini in super 8.
Quando si sposo con mia mamma la sua prima auto fu un 1100 d bianco usato.
Dopo di un altro 1100 d grigio sempre usato che alla fine della sua carriera e diventato un pollaio in campagna di un parente.
E arriva la prima auto straniera sempre per mia mamma la citroen ln rosso due cilindri boxer vi posso assicurare grande piccola auto ed e stata la mia scuola guida.
Nel frattempo il Giulia subi un incidente ed arrivo a casa un 131 supermirafiori 1600 tc colore grigio metallizzato.
Ora c troviamo nel 1984.
La mia famiglia aveva una ditta con rivendita mobili e i furgoni che sono passati sotto di essa fino alla chiusura della attivita stessa avvenuta nel 1998 sono stati:
Due 241 con motore del 124, due 238 che se non erro avevano la stesso motore della primula e della ritmo ed un lupetto 25 tipo quelli delle poste ma tagliato e modificato per il trasporta dei divani.
Per quanto riguarda la famiglia arriva la mia prima auto una fiat 127 top colore oro metallizzato, finito il militare acquisto l auto delle sgommate l alfa 33 1700 QV.
La mia fame di auto diverse mi porta a comprare un fuoristrada (avevo 25 anni) compro usato il Toyota land cruiser j70 2500 td consumato in autostrada tra Modena e Milano per andare a trovare la morosa che in futuro divento mia moglie

La citroen ln comincia ad accennare segni di cedimento e posso anche capirla visto che e passata sotto le grinfie mie e di mia sorella, prendiamo da un amico di famiglia deceduto un 127 ultima serie colore nocciola.
Intanto l alfa finisce in garage su 4 pietre e rimane li per circa 8 anni, e il Toyota non ce la fa piu, lo scambio in concessionaria con un Volvo 850 glt nuovo di zecca.
Dopo un anno purtroppo o per fortuna ebbi un incidente in autostrada contro un 164 e se posso raccontarlo credo propio che sia per merito di quell auto, quindi comprai un altra auto un fiat ulisse 2000 el turbo colre bordeaux metallizzato, bestia che motore il peugeot, cambiando lavoro lo cambiai con un altro ulisse 2100 el td na cozza .
Cosi arrivo al momento di sposarmi e siamo nel 2000.
A mia moglie gli compro nuova una ford escort famigliare 1800 td colore blu notte.
Ricambio lavoro e torno hai miei vecchi amori i motori a benzina trovo un mercedes ml3200 ed e amore a prima vista vendo l ulisse e l escort e porto a casa l ml che ora sta riposando in garage su 4 pietre mi serve un auto per tutti i giorni e girando trovo un occasione di un new beetle nrro e poi alla fine arriva l auto sbarazzina la y10 che dopo un anno di corteggiamenti ero riuscito a farmela dare da mia zia ottantenne.
Ora il parco macchine della mia famiglia consiste in una punto star bordeaux che prese il posta della gloriosa 127 terza serie di un mercedes ml di un alfa 33 di un woltsvagen new beetle ed in fine dalla y10 fire 1108 lx. Icon_spocht2

Il mio primo veicolo sportivo, la Bici Edoardo Bianchi da corsa del 1976.Icon_rotfl
autobianchi A112 elite del 1984 perche non solo la 500 ha il tetto panoramico Icon_hand
Alfa Romeo 33 1.7 QV del 1987 perche.....non so perche!!!!
autobianchi Y10 1.1 ie LX del 1992 la prima utilitaria di lusso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Messaggi in questa discussione
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita - Brama1 - 18-09-2012 22:23

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)