Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 2 voti - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
18-09-2012, 09:35
Messaggio: #1
Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
Volevo aprire questo topic, per sentire pareri, impressioni, vedere foto delle auto che nel corso della nostra vita hanno riempito il box di casa,
a partire da quelle delle nostra infanzia a quelle che usiamo quotidianamente ora, passando per quelle che si sono alternate nel box di casa e che abitualmente abbiamo usato.

[Immagine: bannermuttlyturbo.png]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 09:52
Messaggio: #2
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
Comincio io, purtroppo ora di foto sottomano non ne ho.
Da bambino in casa si sono susseguite:
Renault 5 TL 1983
Ritmo 60 1983
Talbot Horizont GL 1979
Ford Fiesta Newport 1994
Renault Twingo 1998
Fiat Panda 4x4 1999

Adesso capisco perchè mi piacciono i modelli sportivi...carenza infantile!! Icon_biggrin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 10:37
Messaggio: #3
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
la macchina di papa'..[Immagine: euyWm.jpg]
alfetta 1.8 prima serie grigio medio, ci sono cresciuto li dentro, e ho sempre sognato "per quando sarei diventato grande" un'alfetta gt o per ripiego un'alfetta berlina tutta mia Icon_sbav
ora, sono andato su con l'eta', ma non sono cresciuto!
la mia prima auto è stata un rudere di renault 5 ma solo perche' costava poco, altrimenti avrei preso una y10 nera.
a 21 anni è arrivata la mia GT, un anno dopo una Dyane, poi un'altra e un'altra ancora! nel 94 avevo tre Dyane di cui 3 targate e 5 da spolpare.
...continua

[Immagine: DLiHE.png]...la ips, na' mezza macchina!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 10:39
Messaggio: #4
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
Sull'Alfetta non ho nulla da aggiungere...solo Fmp0097!
A destra nel classico colore Rosso Alfa si vede il posteriore della mitica...l'Alfasud modello Amitrano!!
Nel numero di questo mese di Ruoteclassiche, trattano la versione TI, mi dice "corri" anche da ferma!! Icon_biggrin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 10:44
Messaggio: #5
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
volevo ringraziare mio fratello per aver aperto questo topic, quanti ricordi!!

[Immagine: DLiHE.png]...la ips, na' mezza macchina!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 11:24
Messaggio: #6
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
Uh nel nostro garage ne sono passate... anche perché l'ampio spazio (all'epoca non era ancora pieno di cianfrusaglie come oggi, e ci stavano molte auto) era stato diviso tra i vari membri della famiglia.
La mia famiglia paterna tra i miei nonni, mio padre, mia zia e mio cugino ha avuto:
-dodici 600 in varie serie e colori (mio nonno impiegato Fiat Avio la sostituiva semestralmente)

[Immagine: 600k.jpg]

-600 D bianca TO42 (62) poi ceduta alla sorella di mio nonno
-850 Super blu medio pre-serie TO63 (telaio 00003, imm. 13/5/64)
-500 Lusso giallo Positano TOB6 (69)
-127 prima serie bauletto giallo Tahiti TOF2 (71)
-A.R. Giulia 1600 TI cambio al volante TO53 (63), dello zio
-500 D azzurrina TO38 (61), l'auto da battaglia dello zio con i sottoporta marci riparati col cemento grigio
-500 R blu scuro TOH2 (29/12/72) di mia nonna tuttora circolante, in mano a mia zia
-Lancia Beta HPE (zio)
-Renault 5 850 TOP6 (76), prima auto tutta di mio padre... tenuta due anni e poi venduta per la disperazione. Anche la 600 D stracarica in salita la superava
-500 F TO86 (67) da lavoro per lo zio
-124 Sport Spider 2.0 i.e. America TOX3 (82) di mio padre, rossa capote beige

[Immagine: 1242d.jpg]

-Panda 750 CL bianca TO_E (86) di mia zia
-A.R. Spider America TO_G (87) di mio padre, grigio metallizzato
-Panda 750 Young bianca TO_H (88) di mia nonna: quando la comprò, la 500 R passò a mia zia che la usava come auto da battaglia per conservare la Panda Icon_shocked
-Y10 fire TO_P (90) grigio quarzo di mio cugino
-A.R. 75 2.0 TS grigia met. TO_L (89) di mio padre
-Lancia Y 1.2 8v Elefantino Blu (2001) di mia nonna

Da parte materna l'elenco è più snello Icon_biggrin
-Fiat 850 normale TOE2 (70, una delle ultime)
-147 (la 127 brasiliana importata) dell'80
-127 seconda serie 4 porte bianca '81
-Uno 55 5 porte bordeaux TO_A (84)
-Y10 fire seconda serie blu petrol TO_M (89) incidentata a 3500 km
-Y10 fire seconda serie grigio quarzo TO_N (90) di mia zia
-Y10 Avenue bordeaux TO_S di mia mamma Bacio

[Immagine: evelina4.jpg]

Aggiungiamo poi la zia di Perosa Argentina con la 126 prima serie TOH5 (73) e suo fratello con l'Innocenti Lambro e la Fiat 1300.... la madrina di mio padre che ogni estate veniva a trovarci da Lugano con la Renault Dauphine (sostituita solo nel 2006 Icon_lol con una Clio Icon_doh1) e i prozii di Cocconato con la Ford Anglia...
Bastano questi bidoni o devo continuare? Emoticons_dent1011

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 12:01
Messaggio: #7
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
azz.......... Fede!!! Immagino che tu c'abbia impiegato tutta la mattina per formulare tutto sto popò di roba.... Icon_lol
Comunque a parte due Renault e una Ford è tutto di produzione nazionale....
Mi fa specie che tra le tante auto ci siano delle chicche tipo la 147 (ne avrò vista forse una in tutta la vita (color azzurrino piastrella ce**o che si usava negli anni 60Icon_lol) e la 127 a 4 porte costruita in Spagna dalla Seat Icon_spocht2

inizio anch'io dai....
in casa di mia madre soltanto mio zio aveva la patente.
Aveva una Kadett A 1.0 targata BG19.... rossa Icon_shocked
che tenne fino al 1974 quando finì la sua corsa contro un palo....
[Immagine: Opel_kadett_A_1965_1.jpg]
questa è la sua gemella......
Sostituita poi con una Kadett C 1.0 3 porte color verde fosforescente.... targata BG39....
Questa finì la sua corsa contro una Fiat 132 nell'87.
Qui finisce la storia della auto dei famigliari di mia mamma...
Mio zio non ebbe nemmeno il tempo di prendersi un'altra auto che un male se lo portò via giovanissimo.
era identica a questa....a parte i cerchi decisamente più semplificati. Questi mi sembrano dell'Ascona 2.0

[Immagine: opel-kadett-c-bj-1974-11-b5e10000-yvhu_m.jpg]

continua..........

[Immagine: bannermuttlyturbo.png]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 21:33
Messaggio: #8
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
Mio padre:
1969 Prima auto: Fiat 600 (usata)
1970 Seconda auto: A112 elegant (nuova)

Mia madre:
1975 Fiat 500 L (il nonno ne prese una per ogni figlio patentato)

Auto di famiglia dopo il matrimonio di mamma e papà:
1978 Fiat 128 da 1100cc a 1300cc (in montagna non saliva) (usata)
1980 Fiat 131 Racing (stanco del 28 lento, serviva un po' di brio) (usata)
1987 A112 Abarth 70 hp (usata)
1989 Fiat 127 CL 1050 azzurra (usata)
1991 affiancata alla 127 arriva una AR Giulietta 1.6 (usata)
1995 sostituzione 127 con Y10 Fire 999 (usata)
1997 rottamazione a malincuore Giulietta causa inutilizzo Icon_svengo
2002 vw Golf III serie
2009 Lancia Ypsilon multijet (comprata nuova da me nel 2006)

Macchine personali:
2004 Suzuki Swift 1.3 GTi (regalata da mio cugino)
2006 Lancia Ypsilon multijet (nuova)
2008 Y10 fire 999 (salvata dalla pressa in uso a mia sorella)
2009 ad oggi Audi A3 1.6 (usata con soli 20mila km)
2010 ad oggi sostituita Y10 fire con Y10 Lx i.e. (che tutti conoscete bene).

Macchine di mia sorella:
2001 Fiat Tipo 1.8 i.e. GPL (full optional bellissima distrutta per colpa di un Icon_sleepy che ha mancato lo stop) (usata)
2001 Fiat Uno 1.4 i.e. SX (full optional) usata
2003 Y10 fire 999 (quella che io ho salvato dalla pressa) (usata)
2007 Y10 igloo (quella che tutt'ora usa Alessio) (usata)
2011 ad oggi Fiat Punto ELX (full optional) (usata)

Per le foto è un problema.. Non so se ce ne sono, le recenti si, ma quelle vecchie non ho ricordo di averne.. Icon_rolleyes
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-09-2012, 22:23
Messaggio: #9
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
La carriera automobilistica della mi famiglia parte dal 1955 quando mio padre migro dalla provincia di Trento a Modena.
Da quello che ricordo che il mio papa disse era che arrivo a Modena con una bici da corsa (non gli ho mai chiesto il modello ) che gli venne rubata dopo poco.
La sua prima auto e stata il topolino c balestra lunga.
Poi fu la volta del Giulia 1300 ti dove non possiedo foto ma filmini in super 8.
Quando si sposo con mia mamma la sua prima auto fu un 1100 d bianco usato.
Dopo di un altro 1100 d grigio sempre usato che alla fine della sua carriera e diventato un pollaio in campagna di un parente.
E arriva la prima auto straniera sempre per mia mamma la citroen ln rosso due cilindri boxer vi posso assicurare grande piccola auto ed e stata la mia scuola guida.
Nel frattempo il Giulia subi un incidente ed arrivo a casa un 131 supermirafiori 1600 tc colore grigio metallizzato.
Ora c troviamo nel 1984.
La mia famiglia aveva una ditta con rivendita mobili e i furgoni che sono passati sotto di essa fino alla chiusura della attivita stessa avvenuta nel 1998 sono stati:
Due 241 con motore del 124, due 238 che se non erro avevano la stesso motore della primula e della ritmo ed un lupetto 25 tipo quelli delle poste ma tagliato e modificato per il trasporta dei divani.
Per quanto riguarda la famiglia arriva la mia prima auto una fiat 127 top colore oro metallizzato, finito il militare acquisto l auto delle sgommate l alfa 33 1700 QV.
La mia fame di auto diverse mi porta a comprare un fuoristrada (avevo 25 anni) compro usato il Toyota land cruiser j70 2500 td consumato in autostrada tra Modena e Milano per andare a trovare la morosa che in futuro divento mia moglie

La citroen ln comincia ad accennare segni di cedimento e posso anche capirla visto che e passata sotto le grinfie mie e di mia sorella, prendiamo da un amico di famiglia deceduto un 127 ultima serie colore nocciola.
Intanto l alfa finisce in garage su 4 pietre e rimane li per circa 8 anni, e il Toyota non ce la fa piu, lo scambio in concessionaria con un Volvo 850 glt nuovo di zecca.
Dopo un anno purtroppo o per fortuna ebbi un incidente in autostrada contro un 164 e se posso raccontarlo credo propio che sia per merito di quell auto, quindi comprai un altra auto un fiat ulisse 2000 el turbo colre bordeaux metallizzato, bestia che motore il peugeot, cambiando lavoro lo cambiai con un altro ulisse 2100 el td na cozza .
Cosi arrivo al momento di sposarmi e siamo nel 2000.
A mia moglie gli compro nuova una ford escort famigliare 1800 td colore blu notte.
Ricambio lavoro e torno hai miei vecchi amori i motori a benzina trovo un mercedes ml3200 ed e amore a prima vista vendo l ulisse e l escort e porto a casa l ml che ora sta riposando in garage su 4 pietre mi serve un auto per tutti i giorni e girando trovo un occasione di un new beetle nrro e poi alla fine arriva l auto sbarazzina la y10 che dopo un anno di corteggiamenti ero riuscito a farmela dare da mia zia ottantenne.
Ora il parco macchine della mia famiglia consiste in una punto star bordeaux che prese il posta della gloriosa 127 terza serie di un mercedes ml di un alfa 33 di un woltsvagen new beetle ed in fine dalla y10 fire 1108 lx. Icon_spocht2

Il mio primo veicolo sportivo, la Bici Edoardo Bianchi da corsa del 1976.Icon_rotfl
autobianchi A112 elite del 1984 perche non solo la 500 ha il tetto panoramico Icon_hand
Alfa Romeo 33 1.7 QV del 1987 perche.....non so perche!!!!
autobianchi Y10 1.1 ie LX del 1992 la prima utilitaria di lusso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2012, 08:31
Messaggio: #10
RE: Le auto che hanno fatto parte della nostra vita
non so' se vale la regola del "primo amore", ma senza dubbio l'alfetta gt per me' rappresentava il massimo, mi dilettavo a disegnare su libri e quaderni il posteriore dell'auto. "da recenti scavi è emerso.." che nei primi anni settanta il sottoscritto aveva come passatempo preferito girare in bici alla caccia di un'alfetta o meglio ancora un'alfetta gt. mi piantavo li e studiavo tutti i particolari, poi solo quando il tizio ripartiva me ne tornavo a casa e disegnavo per ore e ore l'alfa in questione. ci sono posteriori disegnati sin dai quaderni di prima elementare! Icon_doh2
[Immagine: pl7Gn.jpg]

[Immagine: DLiHE.png]...la ips, na' mezza macchina!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)