Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Un abito creato su misura
01-07-2012, 22:54
Messaggio: #1
Un abito creato su misura
C'era una volta un anziano signore, in pensione da un pezzo, che nel 1992 decise di fare un regalo alla figlia in occasione della brillante laurea: una Y10 nuova fiammante.
In quella primavera del '92 l'Y10 era disponibile in tantissime versioni, dalla economica "fire" alla lussuosissima Ego.
La ragazza scelse una Mia Verde Derby metallescente con gli interni in Alcantara traforata color ghiaccio, motorizzata Fire 1100 i.e. e catalitica.
Poche settimane dopo l'acquisto, dovette trasferirsi in città, e l'Y10 restò nel garage del padre al paese.
Il signore la usò qualche volta giusto per sfizio, per fare qualche giro in paese e nei dintorni, ma un po' per l'età e un po' perchè in effetti non gli serviva, ben presto la lasciò definitivamente in garage, coperta, in vista di chissà quale futuro.
Quando i figli andavano a trovarlo, due o tre volte all'anno li mandava a fare un giro con l'Y10 verdone in modo da mantenerla efficiente; diversamente la macchina era sempre ferma nella rimessa.
Lo incontrai alla fine del 2010 accompagnato dal figlio e dalla nuora: non potei non fargli i complimenti per la macchina, intonsa, con il contachilometri a quota 14.000. Lui rise "Eh sì è bella ma non me la sono goduta... ma cosa vuoi, a novant'anni dove vuoi che vada?". Gli lasciai il volantino del Registro, gli spiegai che era in possesso di un'auto di valore, ma non diede importanza.
Da allora la Mia verde sparì. Provai a fare una visura per assicurarmi che fosse ancora in giro e per fortuna risultava circolante..
Un giorno andando in bicicletta passai nel paese del signore, e una sagoma nera e verde mi fece inchiodare: l'Y10 era parcheggiata in piazza, lucida, brillante, perfetta come sempre.Fmp0097
Il giorno dopo ripassai... ed era ancora lì.
Una settimana dopo... sempre allo stesso posto. "Vuoi mica che il signore sia passato a miglior vita e gli eredi trovandola d'impiccio l'abbiano sbattuta fuori??Icon_eek lascia un volantino va..."
Quella sera ricevetti una telefonata:"Buonasera... ho trovato il volantino e il suo numero sulla mia Y10... di cosa ha bisogno?"
yeeeeeIcon_spocht2
Alla fine dell'anno scorso purtroppo l'anziano signore è mancato, e la figlia (prima ed unica intestataria dell'auto) non sapeva che fare dell'Y10 del babbo. Rottamarla le dispiaceva, ma l'autosalone del paese gliel'aveva valutata una miseria, "signora, cosa spera di ricavarci? la dia in incentivo, così si prende qualcosa di decente...". Si ricordò allora della badante del padre, che più volte aveva detto di essere in cerca di una piccola auto che non costasse troppo per poter fare le commissioni in paese.
Una somma ridicola e l'Y10 fu sua.Icon_biggrin
Dove c'è Barilla c'è casa, dove c'è Y10 ci sono ioIcon_lol volatole subito addosso, la signora ha capito di avere in mano un'auto di valore e s'è organizzata di conseguenza: sbattuto fuori la macchina del marito dal garage e ritirato al coperto l'Y10, foderine spessissime a coprire i meravigliosi sedili color ghiaccio e, in ultimo, iscrizione al Registro e all'ASI.
Il marito è un po' contrariato... "Era meglio se non dicevi niente a mia moglie... adesso mi sta facendo impazzire con sta macchina... la sta usando sempre meno per paura di rovinarla, e guai a chi gliela tocca!"
Icon_biggrin
18.420 km, pneumatici Michelin MXL 155-13 originali di fabbrica, nailon sul pannello della porta destra... inutile continuare, le foto parlano da sole.
Sono felicissimo di poter dire che un esemplare ancora in forma così smagliante, più unico che raro, è definitivamente salvo.Bacio

[Immagine: 60001622561969404531236.jpg]

[Immagine: 39606222561942203856941.jpg]

[Immagine: 28271022561983004871256.jpg]

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-07-2012, 10:20
Messaggio: #2
RE: Un abito creato su misura
Io sono senza parole... Icon_sbav
Fosse per me tutte le Y10 andrebbero salvate, ma questa in particolare è strepitosa! Complimenti Fedolino inviato speciale, è tutto merito tuo se questa Mia si può considerare SALVA! Icon_clap

[Immagine: file0244.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-07-2012, 11:22
Messaggio: #3
RE: Un abito creato su misura
mi ricordo di questa Mia intonsa e di tutta la storia che ci stava dietro..... mi ricordo anche del fatto che dopo un po' di tempo venne rinvenuta parcheggiata davanti alla casa della figlia ferma per un po' di tempo dopo la morte dell'anziano signore ........non sapevo però di questa nuova proprietaria che la tratta con la massima cura che si merita.

Icon_spocht2

[Immagine: bannermuttlyturbo.png]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-07-2012, 13:49
Messaggio: #4
RE: Un abito creato su misura
Massima stima per la Signora!! Felice che questa "mia" sia finita in buone mani e soprattutto che tu Fede possa tenerla sotto controllo!! Icon_clap Icon_clap
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)