Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
23-02-2012, 20:25
Messaggio: #1
Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
Il bicilindrico tipo 110 è uno dei motori più longevi e robusti che siano mai esistiti, di solito anche con centinaia di migliaia di chilometri sulle spalle ci accompagna fedele su ogni strada. Capita però anche a lui, specie con il passare degli anni, che qualche acciacchino salti fuori.
Innanzitutto visto che il baule anteriore è piccolo per qualsiasi tipo di eventuale bagaglio, rendetelo utile mettendoci dentro:
-litri 2 olio motore 15W/40
-litri 1 olio cambio Fiat W 90/M
-liquido per il circuito dei freni
-serie di lampadine e valvole fusibili 8A di ricambio
-metri 2 (almeno) di tubo carburante in gomma armata
-metri 2 di filo di ferro
-un cavo per il motorino d'avviamento
-un cavo per la frizione
-morsetti con vite per collegamenti elettrici (i "mammuth" in plastica)
-un giunto per semiasse
-due candele (Champion L87YC o Marelli CW 225 N)
-per lo spinterogeno: una calotta, un gruppo di puntine, un condensatore e una spazzola rotante
-qualche fascetta per i tubi della benzina
-una cinghia per la dinamo/ventola di raffreddamento
-una membrana di ricambio (se avete ancora la pompa benzina vecchio tipo, Weber PM 15 o BCD col "cupolino")
-qualche straccio e un paio di guanti da lavoro
-qualche attrezzo in più rispetto alla dotazione della cassettina di serie (chiavi 7,8,9,10,13,17, una 10 a snodo, un cacciavite nano a taglio, una chiave candele con l'anellino in gomma per non perderle nel convogliatore, una spazzola di ferro per pulire le candele, un calibro..)
-un grooooosso rotolo di nastro adesivo, che va bene un po' dappertutto Icon_mrgreen

Prima di mettere in moto verificate:
-il serraggio delle fascette che fermano il tubo della benzina tra la pompa e il carburatore e che i tubi non siano screpolati o eccessivamente induriti: andrebbero cambiati ogni 3-4 anni, non lasciate i CAVIS rossi originali di fabbrica!!!
-che i cavi delle candele siano spinti a fondo sulle pipette e nella calotta (devono fare "clac")
-la tensione della cinghia della dinamo: premendola a metà tra le due pulegge deve cedere di 1 cm
-che la messa in fase sia corretta: portate la puleggia dell'albero motore in modo che la tacca di riferimento sia a 13-14 mm da quella ricavata sul basamento. Indi smontate la calotta dello spinterogeno e verificate che con la puleggia in tale posizione la spazzola rotante sia orientata a dar corrente al cilindro 1 (quello verso di voi).

Prima di partire, verificate:
-che non vi siano perdite di benzina dalla pompa e soprattutto dal carburatore: la basetta in bachelite dev'essere completamente asciutta
-che la dinamo e il regolatore di tensione siano efficienti (spia rossa completamente spenta a 1200 giri/min, 25 km/h in quarta marcia)
-che il serbatoio del liquido dei freni sia pieno e non ci siano trasudazioni dal tubo

Buon viaggio con la vostra Bianchina Icon_spocht2

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-03-2012, 13:12
Messaggio: #2
RE: Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
Avete seguito tutti i consigli....
State viaggiando allegramente...
Avete tutti o quasi i ricambi con voi...

Icon_eek Icon_eek All'improvviso silenzio....muto, il frullino, non frulla più!!
A me con la 500, a Laura con la Cabrio a Padova, può succedere che il cavo del condensatore si tranci alla base di esso per le vibrazioni e si rimane a piedi.Icon_evil
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-03-2015, 01:58
Messaggio: #3
RE: Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
(09-03-2012 13:12)Dolci Ha scritto:  Avete seguito tutti i consigli....
State viaggiando allegramente...
Avete tutti o quasi i ricambi con voi...

Icon_eek Icon_eek All'improvviso silenzio....muto, il frullino, non frulla più!!
A me con la 500, a Laura con la Cabrio a Padova, può succedere che il cavo del condensatore si tranci alla base di esso per le vibrazioni e si rimane a piedi.Icon_evil
Maledetto condesatore...e'sucesso diverse volte anche a me e sempre mai in autostrada per fortunaIcon_sad
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-03-2015, 11:59
Messaggio: #4
RE: Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
(27-03-2015 01:58)Telvisorino63 Ha scritto:  
(09-03-2012 13:12)Dolci Ha scritto:  Avete seguito tutti i consigli....
State viaggiando allegramente...
Avete tutti o quasi i ricambi con voi...

Icon_eek Icon_eek All'improvviso silenzio....muto, il frullino, non frulla più!!
A me con la 500, a Laura con la Cabrio a Padova, può succedere che il cavo del condensatore si tranci alla base di esso per le vibrazioni e si rimane a piedi.Icon_evil
Maledetto condesatore...e'sucesso diverse volte anche a me e sempre mai in autostrada per fortunaIcon_sad

tienlo sempre con te, occupa poco spazio, costa poco, e si sostituisce velocemente!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-04-2015, 17:36
Messaggio: #5
RE: Cosa fare per viaggiare sempre sicuri
importante è cambiarlo con il motore diaccio senno scotta

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)