Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
L'eredità
16-02-2012, 21:23
Messaggio: #11
RE: L'eredità
Ehm... l'eredità in realtà si conclude con un secondo pezzo... questo di mia mamma.
Ka 1.3 70 cv, comprata nuova nel 2005. Rispetto alle precedenti ha già il nuovo milletrè, non più ad aste e bilancieri, più silenzioso e un po' (poco) meno assetato. Km percorsi 40.000. Stato... beh, fate voi Icon_svengo

[Immagine: immagine105j.jpg]

[Immagine: immagine076w.jpg]

[Immagine: immagine079h.jpg]

[Immagine: immagine080tz.jpg]

Poi mi chiedono che auto userò una volta presa la patente... Ho solo da scegliere.. e da mantenerle! Icon_confused
Laura: anche tu hai la Ka, quand'è che organizziamo un raduno di modello tradendo le Autobianchi?Icon_lolIcon_lol

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2012, 00:44
Messaggio: #12
RE: L'eredità
(16-02-2012 21:23)Federico Ha scritto:  Laura: anche tu hai la Ka, quand'è che organizziamo un raduno di modello tradendo le Autobianchi?Icon_lolIcon_lol

Ma... uhmmm... anche no Icon_idea2 , io starei sulle Autobianchi, fareste sicuramente più figuraIcon_spocht2

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2012, 11:49
Messaggio: #13
RE: L'eredità
quando uscì la Ka, io non avevo mai comprato un auto moderna, nuova, ed andavo sempre in giro ed al lavoro con la Bianchina.

il Pres mi diceva sempre: guarda questa che è appena uscita se ti piace, ed io no, no, Icon_hand non la volevo!

poi, nel '96, vidi la Ka, piccola, come un uovo, ricordava per certi versi la 500! Doveva ancora uscire la nuova 500.

In Ford, me la lasciarono il venerdì da provare e la restituii il lunedì, buona tenuta di strada, incollata, e soprattutto, abbattendo i sedili posteriori, e poggiando sopra una gomma bottonata nera, potevano venire con me i miei Lupi.

e decisi per il sì! non la volevo nera, ma quel verde che era disponibile sul mercato tedesco.

Certo che la tua, Federico, è un modello più bello, aggiornato, vedo anche nel cruscotto, ed chissà quali altre cose!
la tua Ka è più pulita della mia, che è sempre piena di peli dei miei Lupi....Icon_lol
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2012, 12:42
Messaggio: #14
RE: L'eredità
Quando uscì la Ka non mi piaceva affatto e rimasi un pò così... Icon_eek
Non ha mai suscitato la mia attenzione fino al 2003, anno in cui la comprò la mamma del mio migliore amico. Noi all'epoca andavamo a Roma in treno tre volte a settimana per raggiungere il ns. circolo di tennis e poi al ritorno passava lei che rientrando con la Ka dal lavoro ci riportava tutti a casa. Ebbene ho iniziato a ricredermi: tenuta di strada ottima, buone le prestazioni (sebbene montasse il vecchio milletrè 60cv aste e bilanceri) e un'abitabilità fuori dal comune per essere così piccola!! Così la Ka entrò di diritto tra le auto che ora apprezzo. Questa Ka ora è passata in mano al mio amico, ha avuto qualche acciacco ultimamente, ma a 220 mila kilometri il motore canta ancora benissimo. Certo... consumasse un pò meno... allora si potrebbe anche dire che è la macchina (quasi) perfetta!!

[Immagine: file0244.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2012, 12:53
Messaggio: #15
RE: L'eredità
quando vidi la Ka, mi sembrava un cuneo dalle curve morbide, ed infatti ha un buon CX, ed era la più piccola in quegli anni, dotata anche di air bags, radio cd, e capottina, che non riuscii ad avere: ne parlai con Piero!

la nuova Ka Icon_hand no!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-02-2012, 15:34
Messaggio: #16
RE: L'eredità
Prima di comprarmi la mia prima macchina nuova: Lancia Ypsilon nel 2006 cercavo un auto usata, piccola, prestante.. Mi piaceva molto la Lancia Y modello Unica però 1.2 16v, ma fu impossibile trovarne una, poi vidi una peugeot 206 ma me la facevano pagare a peso d'oro ma era troppo essenziale!! Mi piaceva molto la Ka, ma essendo io all'epoca un centinaio di kg e il mio metro e novanta di altezza risultava un po' troppo piccola. Usai spesso un modello del 98 di mia cugina, quindi una prima serie e correva come una matta. Poi di recente la mia migliore amica si è presa una Ka identica alla tua Fede (colore e allestimento) con specchi in tinta di serie del 2007, una delle ultime serie prima del debutto della nuova!! Che dire.. molto silenziosa, parsimoniosa sui consumi, buone prestazioni e guida ottima!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-02-2012, 19:23
Messaggio: #17
RE: L'eredità
(24-01-2012 18:12)Federico Ha scritto:  Era l'inverno del 2000 quando mia nonna decise di dar via la sua Panda 750: dell'88, con appena 26.000 km, ma con enormi problemi di meccanica sorti tutti in un colpo. Io ero piccolo e non mi avevano spiegato nel dettaglio le cause, ricordo solo che quando la ritirava in garage io mettevo sotto al motore una enorme bacinella, per raccogliere durante la notte TUTTO l'olio contenuto nel motore, che l'indomani avremmo dovuto riversare dentro per poter nuovamente partire.
A Gennaio 2001 si decise a venderla, e dopo diverse 500 e la Panda, decise di rimanere nel Gruppo ma spostandosi sulla Lancia: prese così una Y 1200 elefantino blu.
[Immagine: immagine007z.jpg]
Ancora prima di ritirarla, mandò me e papà a comprarle i coprisedili, che portammo alla concessionaria affinchè li montassero ancor prima di targarla. Ricorderò sempre quando andammo a prenderla, il 19 gennaio 2001, io lei e mio padre. Appena salita, "uh nononono, è troppo grossa!! Oh guarda, ha pure la quinta marcia, va troppo forte, mi riprendo la Panda!"...
Di portarla in officina per i controlli non se ne preoccupava: "tanto non la uso mai, che bisogno vuoi che ci sia?". Allora, a forza di stressarla spiegandole che l'olio invecchia anche a star lì fermo, una volta all'anno la portavamo in Lancia per il tagliando. Già normalmente, pur facendoci meno di mille chilometri all'anno, la lavava tutta a mano ogni due uscite che facevaIcon_svengo una volta insaponandola col bagnoschiuma Pino silvestre, un'altra col sapone al muschio bianco... Icon_lol
Quando però a giugno era ora di portarla in officina, mi "sequestrava" un intero pomeriggio, e mentre lei sferruzzava seduta in giardino sotto all'ombrellone, dava direttive:"Lì, quel tubo nero, c'è del grasso sopra... là, pulisci un po' quel coso che poi il meccanico trova sporco e ci faccio una figuraccia!" Non sia mai!! Icon_lolIcon_biggrin
[Immagine: immagine094tf.jpg]
[Immagine: immagine097a.jpg]
Con la fatica che mi faceva fare a lustrarla come voleva lei poi, quando pioveva non la usava se non in caso di estrema necessità, perché le spiaceva rovinare il mio lavoroIcon_lol
(preciso che di sotto non l'ho mai pulita, così era e così è restata!)
[Immagine: immagine104.jpg]

[Immagine: pa110168.jpg]

Ha fatto poca strada, ma quella poca l'abbiamo fatta quasi tutta insieme. Pochi anni fa decidemmo di raggiungere mia zia al mare a Borghetto, 30 km da Savona, circa 200 da casa. Nonna aveva messo l'ultima volta ruota sull'autostrada con l'850 quando la Torino-Savona era ancora a carreggiata unica (fine anni Settanta) ma nonostante ciò e gli ormai 83 anni era decisa: "Sarà l'ultima volta che guiderò fin qui, ma finché me la sento voglio farlo". Tutto andò benissimo, e fu grande!
Ultimamente guidava meno, ma continuava, e se prima la teneva bene per l'istinto della sua generazione di far durare e rispettare le cose (che condivido), ora continuava a farlo dicendo che pochi mesi dopo io avrei preso la patente, e se non gliel'avessero più rinnovata, l'avrei portata io in giro con la sua macchina.
Purtroppo è stato quel che è stato, Mariuccia non c'è più, la sua Y è rimasta. Tantissimi mi han detto di venderla, visto che di macchine ne ho già tante, che quella è una macchina comune e di poco valore... Io sono convinto che trovarne una in queste condizioni non sia facile, e avendo la giusta pazienza, quando sarà passato il tempo necessario anche questa potrà avere un minimo valore storico. Ma soprattutto, ha già per me un altro grande valore.
Avrà mai, fra trent'anni, una dignità da auto storica?

Ha già la sua dignità anche adesso, e per la storia cha hai raccontato ne ha ancor di più. Non so che altre auto tu abbia, ma quella, per ciò che hai scritto, merita il posto d'onore.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-02-2012, 23:40
Messaggio: #18
RE: L'eredità
(19-02-2012 15:34)mattia3112 Ha scritto:  Mi piaceva molto la Ka, ma essendo io all'epoca un centinaio di kg e il mio metro e novanta di altezza risultava un po' troppo piccola.

Ho avuto modo di montarci a bordo la settimana scorsa: oltre ad avere una finitura a mio gusto non gradevole Icon_rolleyes, nei posti dietro pareva di star in un " kiul del sac" Icon_shocked

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-02-2012, 12:53
Messaggio: #19
RE: L'eredità
pareva di star in un " kiul del sac" Icon_shocked
[/quote]

siccome non conosco il francese, e pure io ho la Ka....Icon_idea2 cosa vuol dire quella parola?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-02-2012, 22:41
Messaggio: #20
RE: L'eredità
(22-02-2012 12:53)Laura Ha scritto:  pareva di star in un " kiul del sac" Icon_shocked

siccome non conosco il francese, e pure io ho la Ka....Icon_idea2 cosa vuol dire quella parola?

[/quote]

"fondo" del sacco,nel senso di angusto e rastremato

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)