BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri
La Gynger. - Versione stampabile

+- BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri (http://www.autobianchi.org/forum.autobianchi)
+-- Forum: Y10 (/forumdisplay.php?fid=55)
+--- Forum: Y10 stories (/forumdisplay.php?fid=32)
+--- Discussione: La Gynger. (/showthread.php?tid=1177)



La Gynger. - Bert - 23-04-2016 14:51

Tutto ha inizio ad aprile 2015.
Mi metto alla ricerca di una Y10!
Sono stato sempre innamorato di questa vettura, se non altro perché è stata compagna delle mille avventure di neopatentato.
Inizia la via crucis.
Iniziano le "gite fuori porta" per vedere le auto che in foto sembravano interessanti, ma mi scontravo sempre con la dura realtà.
Auto super sfruttate, mal tenute, con sedili sfondati o uno diverso dall'altro,vernici talmente sbiadite da non riuscire a capire il colore originale, motori che una volta messi in moto (sempre che riuscissero a partire...)esalavano fumi malsani, cruscotti con squarci che nemmeno un boscaiolo con l'accetta avrebbe potuto far peggio,...
Un disastro.
Pessimismo e fastidio...e tutti che mi prendevano in giro.
Ma non mi sono scoraggiato.
Una mattina vedo lei!
Si trova a Bologna.
Chiamo, fisso un' appuntamento, prendo il treno e vado a vederla.
La vedo! E' lei...è deve essere mia.
Infatti è una Mia!
La carrozzeria non era il massimo. Parecchie botte, graffi, segni, sportellate, paraurti mezzi staccati...vabbè.Ciò che mi importava erano i sedili.Praticamente quasi perfetti, tant'e che una parte dell'alcantara era ancora ricoperta dalla plastica protettiva.
Giro la chiave e il motore parte subito. Non fuma e non puzza.
Sono sempre più convinto che dev'essere mia...questa Mia.
Contratto il prezzo e spunto una cifra risibile se si considera che la vettura aveva percorso in 24 anni solo 68 mila km. Praticamente appena rodata!
Torno a casa con un sorriso beone. Soddisfatto! Orgoglioso!
Tre giorni dopo,vado a prenderla e parto alla volta di Trento.
Viaggio allucinante!
23 luglio...11 del mattino...40 gradi!
Ho bevuto più acqua io che LEI benzina.
Arriviamo a casa.
Doccia...e di nuovo in pista!
Obbiettivo 1!Portarla dal meccanico e farla controllare.Apre il cofano, guarda i livelli, ravana un po' e poi mi guarda e dice che posso farci il giro del mondo,che questi motorini sono indistruttibili, che necesssita solo di un buon tagliando.Il giorno dopo gliela porto.
Obbiettivo 2!
Trovare un carrozziere che sistemasse un po',ma senza dover vendere un rene.
Lo trovo, la porto dopo qualche settimana (Causa ferie)e la sistema.
Vado a riprenderla!
Era bella, lucida...e io ero un'uomo felice!
Però dovevo trovarle un nome e Gynger,mi piaceva.
Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.
Intanto, da luglio scorso, con la Gynger ho già percorso 6000 chilometri.
Trieste, Desenzano, Verona, Udine e spesso per andare al lavoro...ogni scusa è buona per guidarla.
Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!


RE: La Gynger. - Laura - 25-04-2016 12:07

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Tutto ha inizio ad aprile 2015.
Mi metto alla ricerca di una Y10!
Sono stato sempre innamorato di questa vettura, se non altro perché è stata compagna delle mille avventure di neopatentato.
Inizia la via crucis.
Iniziano le "gite fuori porta" per vedere le auto che in foto sembravano interessanti, ma mi scontravo sempre con la dura realtà.
Auto super sfruttate, mal tenute, con sedili sfondati o uno diverso dall'altro,vernici talmente sbiadite da non riuscire a capire il colore originale, motori che una volta messi in moto (sempre che riuscissero a partire...)esalavano fumi malsani, cruscotti con squarci che nemmeno un boscaiolo con l'accetta avrebbe potuto far peggio,...
Un disastro.
Pessimismo e fastidio...e tutti che mi prendevano in giro.
Ma non mi sono scoraggiato.
Una mattina vedo lei!
Si trova a Bologna.
Chiamo, fisso un' appuntamento, prendo il treno e vado a vederla.
La vedo! E' lei...è deve essere mia.
Infatti è una Mia!
La carrozzeria non era il massimo. Parecchie botte, graffi, segni, sportellate, paraurti mezzi staccati...vabbè.Ciò che mi importava erano i sedili.Praticamente quasi perfetti, tant'e che una parte dell'alcantara era ancora ricoperta dalla plastica protettiva.
Giro la chiave e il motore parte subito. Non fuma e non puzza.
Sono sempre più convinto che dev'essere mia...questa Mia.
Contratto il prezzo e spunto una cifra risibile se si considera che la vettura aveva percorso in 24 anni solo 68 mila km. Praticamente appena rodata!
Torno a casa con un sorriso beone. Soddisfatto! Orgoglioso!
Tre giorni dopo,vado a prenderla e parto alla volta di Trento.
Viaggio allucinante!
23 luglio...11 del mattino...40 gradi!
Ho bevuto più acqua io che LEI benzina.
Arriviamo a casa.
Doccia...e di nuovo in pista!
Obbiettivo 1!Portarla dal meccanico e farla controllare.Apre il cofano, guarda i livelli, ravana un po' e poi mi guarda e dice che posso farci il giro del mondo,che questi motorini sono indistruttibili, che necesssita solo di un buon tagliando.Il giorno dopo gliela porto.
Obbiettivo 2!
Trovare un carrozziere che sistemasse un po',ma senza dover vendere un rene.
Lo trovo, la porto dopo qualche settimana (Causa ferie)e la sistema.
Vado a riprenderla!
Era bella, lucida...e io ero un'uomo felice!
Però dovevo trovarle un nome e Gynger,mi piaceva.
Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.
Intanto, da luglio scorso, con la Gynger ho già percorso 6000 chilometri.
Trieste, Desenzano, Verona, Udine e spesso per andare al lavoro...ogni scusa è buona per guidarla.
Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!

ma che bella storiaaaa, e ciò è dettato dalla pura, purissima passioneFmp0097 bravoooooooIcon_clap


RE: La Gynger. - rudibubu - 25-04-2016 15:42

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.

Chi è questo mostro che si permette di denigrare lo slendore della Gynger??? Icon_lolIcon_lolIcon_rotflIcon_rotfl

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!

Per molti che non capiscono questa passione c'è sempre qualcuno che invece la condivide!!! Icon_sifoneIcon_sifoneIcon_sifone


RE: La Gynger. - Bert - 25-04-2016 20:12

(25-04-2016 15:42)rudibubu Ha scritto:  
(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.

Chi è questo mostro che si permette di denigrare lo slendore della Gynger??? Icon_lolIcon_lolIcon_rotflIcon_rotfl

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!

Per molti che non capiscono questa passione c'è sempre qualcuno che invece la condivide!!! Icon_sifoneIcon_sifoneIcon_sifone

....uno che pare in seguito si sia ricreduto!


RE: La Gynger. - Laura - 26-04-2016 11:37

(25-04-2016 20:12)Bert Ha scritto:  
(25-04-2016 15:42)rudibubu Ha scritto:  
(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.

Chi è questo mostro che si permette di denigrare lo slendore della Gynger??? Icon_lolIcon_lolIcon_rotflIcon_rotfl

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!

Per molti che non capiscono questa passione c'è sempre qualcuno che invece la condivide!!! Icon_sifoneIcon_sifoneIcon_sifone

....uno che pare in seguito si sia ricreduto!

Icon_arrow sò che in giro c'è molta gente che è "bunna mac at lenga"

ma credo fermamente che il soggetto Bubu sia di fatto, in parole ed opere, uno fra i pochi intenditori di Y10, e l'altra è una graziosa femmina Bacio
che però è meglio che non ti avvicini anche se sta vicino a te, perchè........(alla prossima puntata)


RE: La Gynger. - Bert - 26-04-2016 15:02

(26-04-2016 11:37)Laura Ha scritto:  
(25-04-2016 20:12)Bert Ha scritto:  
(25-04-2016 15:42)rudibubu Ha scritto:  
(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Qualche tempo dopo la mostro ad un'amico, che se ne intende più di me mi ha fatto notare parecchie imperfezioni (ci sono rimasto un po' male...a me sembrava strepitosa..),ma anche li non mi sono dato per vinto e con calma la riporterò agli antichi splendori.

Chi è questo mostro che si permette di denigrare lo slendore della Gynger??? Icon_lol

(23-04-2016 14:51)Bert Ha scritto:  Molti continuano a prendermi in giro o a non capire questa passione per la Gynger (e per tutte le Y10)...ma il bello delle passioni è che non si possono spiegare!
Io e la Gynger!

Per molti che non capiscono questa passione c'è sempre qualcuno che invece la condivide!!! Icon_sifoneIcon_sifoneIcon_sifone

....uno che pare in seguito si sia ricreduto!

Icon_arrow sò che in giro c'è molta gente che è "bunna mac at lenga"

ma credo fermamente che il soggetto Bubu sia di fatto, in parole ed opere, uno fra i pochi intenditori di Y10, e l'altra è una graziosa femmina
che però è meglio che non ti avvicini anche se sta vicino a te, perchè........(alla prossima puntata)


Cara Laura,ne sono convinto pure io.Il sig.Bubu è un luminare in materia di portelloni tronchi...dal tatto pressoché inesistente ( ci ero rimasto malissimo...Icon_doh1),vista la delicatezza con cui ha trovatole piccole magagne (altre meno piccole) della mia amata.Icon_razz
Però ho apprezzato la sincerità che ha fatto si scatenasse in me la sfida a rendere la Gynger bellissima...fino a farlo un po' ricredere, anche se c'e ancora un sacco da fare.
Icon_smile


RE: La Gynger. - rudibubu - 26-04-2016 20:42

Grazie dei complimenti ma... Occhio che sono portatore infetto di Ypsilonite acuta!!! Icon_lol


RE: La Gynger. - Laura - 27-04-2016 13:13

(26-04-2016 20:42)rudibubu Ha scritto:  Grazie dei complimenti ma... Occhio che sono portatore infetto di Ypsilonite acuta!!! Icon_lol

sei portatore sano di Autobianchite acuta siccome hai anche una bella A112 e perdi le bave Icon_sbav per qualche altro modello!


i complimenti ti vanno, ed è un bene far scuola ai nuovi arrivati come fai tu, giusto per la corretta conoscenza e cultura dell'Autobianchi Icon_clap