BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri

Versione completa: skoda fabia 1.9 tdi una storica di domani
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4
questa è la mia skoda fabia 1.9 tdi del 2002 è la makkina che uso tutti i giorni un domani sara storica anke lei ha 12 anni e 95000km tenuta maniacalmente
appena risistemata dopo l incidente che mi è successo un mese fa cambiati 2 parafanghi paraurti la scocca non ha subito danni ero riuscito a mantenerla perfettamente originale fino a quel maledetto giorno
Ho avuto anch'io un Skoda Fabia. La mia era 1.4 a benzina versione da 101 cv Comfortline immatricolata nuova il 04/07/2000 ed era uguale identica anche come colore a quella provata dalla rivista Quattroruote nel mese di marzo 2000 (se non ricordo male il mese)
L'ho comprata vendendo l'Y10 Fire base del 1988 colore blu petrol che è stata radiata il 25/01/2005

La skoda, senza mai nessun problema l'ho venduta a circa 90.000 è ha avuto solo due proprietari. Io l'ho venduta il 21/11/2005.
E' stata radiata il 25 ottobre 2013.
Anche se era benzina riuscivo a percorrere circa 650 km con percorso prelaventemente urbano e il computer di bordo aiutava parecchio a fare percorrenze sempre più lunghe visto che ogni volta che facevo il pieno volevo migliore il record di autonomia.
Anche la mia era colore grigio chiaro ed era ben accessoriata (versione intermedia come allestimento) ed era già Euro4.
Dopo due auto che potevano diventare storiche e che ho venduto prematuramente e che sono andate perdute, ho rimediato comprandone una che era già d'epoca vista che quest'anno compie 35 anni. Icon_smile
La Fabia, se era ancora integra di carrozzeria è stata radiata in Italia, ma non so se è stata esportata verso paesi dell'Est Europa.
(12-04-2014 20:47)Edoardo73 Ha scritto: [ -> ]Ho avuto anch'io un Skoda Fabia. La mia era 1.4 a benzina versione da 101 cv Comfortline immatricolata nuova il 04/07/2000 ed era uguale identica anche come colore a quella provata dalla rivista Quattroruote nel mese di marzo 2000 (se non ricordo male il mese)
L'ho comprata vendendo l'Y10 Fire base del 1988 colore blu petrol che è stata radiata il 25/01/2005

La skoda, senza mai nessun problema l'ho venduta a circa 90.000 è ha avuto solo due proprietari. Io l'ho venduta il 21/11/2005.
E' stata radiata il 25 ottobre 2013.
Anche se era benzina riuscivo a percorrere circa 650 km con percorso prelaventemente urbano e il computer di bordo aiutava parecchio a fare percorrenze sempre più lunghe visto che ogni volta che facevo il pieno volevo migliore il record di autonomia.
Anche la mia era colore grigio chiaro ed era ben accessoriata (versione intermedia come allestimento) ed era già Euro4.
Dopo due auto che potevano diventare storiche e che ho venduto prematuramente e che sono andate perdute, ho rimediato comprandone una che era già d'epoca vista che quest'anno compie 35 anni. Icon_smile
La Fabia, se era ancora integra di carrozzeria è stata radiata in Italia, ma non so se è stata esportata verso paesi dell'Est Europa.

guarda te che culo la mia invece è una 1.9tdi immatricolata il 3. gennaio 2002 lo comprata nuova ed è sempre stata mia da sempre ha dei consumi bassissimi riesce a fare piu di 18 km al litro e volendo anke 20,in citta fa i 16 al litro..... i 900 km con un pieno li fa tante volte ho pensato di venderla prendendo il modello nuovo ma ho detto ki me lo fa fare oltretutto sono pure senza lavoro da 3 mesi
Io ho invece la sua cuginetta stretta, una Seat Ibiza che condivide con la fabia e con la polo pianale, motori, sospensioni, componentistica varia...
Mi piacciono i cerchioni in lega della fabia, optional raro da trovarsi...
Indubbiamente sono auto che infondono un senso di sicurezza e tranquillità enorme...
Con un difetto che per me sta diventando sempre più insopportabile: sono auto che dal momento in cui mi siedo non mi trasmettono calore, sono fredde, teutoniche, non mi danno quell' emozione che ho quando salgo su una A112 o su una Y10...
Ed è per questo motivo che l' ho "sbolognata" a mio padre.
(14-04-2014 10:15)rudibubu Ha scritto: [ -> ]Io ho invece la sua cuginetta stretta, una Seat Ibiza che condivide con la fabia e con la polo pianale, motori, sospensioni, componentistica varia...
Mi piacciono i cerchioni in lega della fabia, optional raro da trovarsi...
Indubbiamente sono auto che infondono un senso di sicurezza e tranquillità enorme...
Con un difetto che per me sta diventando sempre più insopportabile: sono auto che dal momento in cui mi siedo non mi trasmettono calore, sono fredde, teutoniche, non mi danno quell' emozione che ho quando salgo su una A112 o su una Y10...
Ed è per questo motivo che l' ho "sbolognata" a mio padre.

posso capire che nn ti fa provare niente pero secondo me ha un anima anke lei in 12 anni non mi ha mai tradito.....concordo con te che le storiche danno piu piacere nella guida e cmq la y 10 non dava quando era una makkina commerciale emozioni adesso forse si essendo sparita dalle nostre strade a me mi emoziona il 12 la 500 e la vespa.....
(14-04-2014 18:55)mattogrillo Ha scritto: [ -> ]e cmq la y 10 non dava quando era una makkina commerciale emozioni adesso forse si essendo sparita dalle nostre strade a me mi emoziona il 12 la 500 e la vespa.....

Quello che volevo far capire è che le auto tedesche per quanto la costruzione sia migliore rispetto ad altre restano sempre un po' asettiche.
Mentre i prodotti italiani per quanto pieni di difetti possano essere, riescono a trasmettermi delle sensazioni molto differenti. Non per niente hai nominato il 12, la 500, la vespa...
Non voglio fare la parte del campanilista per partito preso, ma se devo rapportare i miei acquisti alle sensazioni datemi... vincono gli Italiani.
Pur non rinnegando la qualità, l' affidabilità, e lo stile di certi prodotti tedeschi, quando salgo nell' Ibiza mi sento tranquillo, quando salgo nelle Y10 mi viene il sorriso nelle labbra, mentre quando sono a bordo del mio 12 mi si stampa un ghigno da babbeo in volto!!!!!
Ma mi sento di escludere a priori che sia una questione di anzianità di progetto: sono salito su vetture tedesche della stessa epoca del 12 ( golf, ascona...)e non mi davano le stesse emozioni!!!!
Icon_hand Rudi,non puoi paragonare una vettura di oddi con una di ieri
possibile che non riesco a spiegarmi!!!! Icon_confused

volevo dire che, mentre i tedeschi per le auto hanno la cultura del ben fatto a tutti i costi, gli italiani con il loro pressapochismo sono più creativi.
uno guarda la razionalità, l' altro punta alle emozioni.
E' questo è un discorso che va aldilà del vecchio o moderno, ma di cultura dei popoli... Icon_rolleyes
io la penso diversamente,sono per le tedesche!
(16-04-2014 22:23)Bepus Ha scritto: [ -> ]io la penso diversamente,sono per le tedesche!

Dal tuo garage non si direbbe!!!!
Pagine: 1 2 3 4
URL di riferimento