BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri

Versione completa: 2 TURBO is better that 1!
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
...è stata senza dubbio una delle auto più "chiacchierate" degli anni 80, simbolo di un "rampantismo" decadente e contraddittorio.
E' la Maserati Biturbo, voluta e progettata dal "rivoluzionario" Alejandro de Tomaso, proprietario del gruppo Innocenti-Maserati fino ai primi anni 90.
Una super sportiva dal costo "equilibrato" che prometteva grandi cose.
Non tutto andò per il meglio...i primi esemplari furono un disastro; l'auto era piena di guai...dalla carrozzeria tormentata dalla ruggine,
al motore che riservava ogni giorno una "sorpresa" diversa.
Poi,con il passare del tempo, i tecnici della Maserati si impegnarono molto per ripulire la "fama" di questo modello,
e le cose finalmente iniziarono ad andare per il verso giusto.
Nonostante tutto, è un auto assolutamente affascinante, ricca di particolarità e di esuberanze.
E' una 2.24 dell'89 che, in questa versione sfiora i 250 Cv.
E' un auto da corsa a tutti gli effetti, e guidarla richiede un certo "sforzo fisico".
Una macchina per "intenditori" che sanno aprezzare la guida sportiva unita ad una personalità unica nel suo genere.
fototurbo!
[attachment=1009]Modena, Dicembre 1981: Alejandro De Tomaso - Presentazione Maserati Biturbo
Cattiva è cattiva!!! Icon_evil
La linea esterna ha degli elementi a volte fin troppo semplici ( per una maserati), ma l' opulenza dell' interno mi farebbe sbavare anche di notte mentre dormo!!! Icon_sbav Emoticons_piattig020
Ma guardando la foto della presentazione con Alejandro... se si fa caso nessuno sta guardando la macchina!!! Icon_shocked
Che si tratti di complotto??? Icon_evil di previsioni di vendite??? Icon_eek
(06-02-2013 12:48)rudibubu Ha scritto: [ -> ]Cattiva è cattiva!!! Icon_evil
La linea esterna ha degli elementi a volte fin troppo semplici ( per una maserati), ma l' opulenza dell' interno mi farebbe sbavare anche di notte mentre dormo!!! Icon_sbav Emoticons_piattig020
Ma guardando la foto della presentazione con Alejandro... se si fa caso nessuno sta guardando la macchina!!! Icon_shocked
Che si tratti di complotto??? Icon_evil di previsioni di vendite??? Icon_eek


Quando sei al volante di questa macchina, ti senti "arrivato":-) gli interni sono come quelli di un salotto di un attico di lusso...darei un ricevimento dentro di lei...con donne in tacchi a spillo in veste d'atelier! il motore è privo di vibrazioni,corposo,virile...pronto sempre e comunque a proiettarti in avanti. Un'esperienza da provare;-)
Alejandro è un "furbacchione" e quest'auto è il simbolo delle sue bizzarrie!
è troppo! sbavo all'ennesima potenza Icon_spocht2
L'abbinamento rosso/grigio mi piace molto, ne ricorxdo anche nere, bellissime.
Se non ricordo male si difesero bene anche in pista.
Auto sicuramente sottostimata dai contenuti tecnici notevoli e capace di regalare grandi emozioni.
Ogni tanto guardo le inserzioni delle prime serie, sono fortunatamente alla portata di molti mortali ma per ora rimando!
(07-02-2013 01:50)ALETURBOTS Ha scritto: [ -> ]Quando sei al volante di questa macchina, ti senti "arrivato":-) gli interni sono come quelli di un salotto di un attico di lusso...darei un ricevimento dentro di lei...con donne in tacchi a spillo in veste d'atelier! il motore è privo di vibrazioni,corposo,virile...pronto sempre e comunque a proiettarti in avanti. Un'esperienza da provare;-)
Alejandro è un "furbacchione" e quest'auto è il simbolo delle sue bizzarrie!

Mi stai deviando!!! Icon_shocked
Verrei a Trieste immediatamente solo per poter far 100 metri Icon_shocked dentro cotanto lusso!!! Icon_cool
ieri mattino ho parlato con l'ing. Maserati di varie cose, eppoi

di Alessandro e della sua biturbo Icon_clap

davvero? dice lui...son lieti che un ragazzo che ha l'Y10 ed il 12 si sia preso anche il Maserati, e mi farebbe piacere vederlo, conoscerlo!!
(07-02-2013 22:36)Dolci Ha scritto: [ -> ]L'abbinamento rosso/grigio mi piace molto, ne ricorxdo anche nere, bellissime.
Se non ricordo male si difesero bene anche in pista.
Auto sicuramente sottostimata dai contenuti tecnici notevoli e capace di regalare grandi emozioni.
Ogni tanto guardo le inserzioni delle prime serie, sono fortunatamente alla portata di molti mortali ma per ora rimando!

...non ti mettere nei guai con le prime serie...per quanto ho scritto sopra!Icon_hand Io ho voluto proprio questa perchè ha la carrozzeria "originale" del Biturbo (le Ghibli sono già troppo "evolute"per i miei gusti), ma il motore "nuovo" 24 valvole iniezione ,turbine raffreddate ad acqua,intercooler e M.A.B.C (MaseratiautobOOstcontrol) e i trattamenti anticorrosione attuati dall'88 in poi.
Fino all'87...niente di tutto ciò!Icon_cryIcon_confused Questa è la prima del modello Biturbo (che poi si chiama 2.24V- ossia Duemila 24 Valvole) ad avere un discreto grado di affidabilità!


(08-02-2013 10:19)rudibubu Ha scritto: [ -> ]
(07-02-2013 01:50)ALETURBOTS Ha scritto: [ -> ]Quando sei al volante di questa macchina, ti senti "arrivato":-) gli interni sono come quelli di un salotto di un attico di lusso...darei un ricevimento dentro di lei...con donne in tacchi a spillo in veste d'atelier! il motore è privo di vibrazioni,corposo,virile...pronto sempre e comunque a proiettarti in avanti. Un'esperienza da provare;-)
Alejandro è un "furbacchione" e quest'auto è il simbolo delle sue bizzarrie!

Mi stai deviando!!! Icon_shocked
Verrei a Trieste immediatamente solo per poter far 100 metri Icon_shocked dentro cotanto lusso!!! Icon_cool

...te la posso far provare ma....devi avere la sensibilità sul piedino destro BEN DIVERSA dal Dodici...o dalle SeleCTRoniChe....:-)
le "Sorelle Bandiera"...
Pagine: 1 2
URL di riferimento