BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri

Versione completa: la mia prima auto
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
essì, sono proprio cresciuto in mezzo alle autobianchi...oltre alle due a112 dei mie genitori, un mio caro zio aveva nella prima metà degli anni 80 una bianchina panoramica bianca, abbandonata o meglio dire parcheggiata in attesa della demolizione nel nostro grande cortile...bene, la bianchina in questione, ormai non più funzionante "mi era stata regalata" da mio zio per giocarci...rciordo che gagnetto scendevo in cortile e facevo finta di guidare quella spaziosissima station wagon...passavo pomeriggi interni dentro quell "grande" abitacolo, tutto mi sembrava immenso...poi dopo qualche tempo quella bianchina bianca sparì Icon_doh2 e così anche i miei pomeriggi di "guida virtuale" Icon_sad
(10-08-2012 09:58)effe131 Ha scritto: [ -> ]essì, sono proprio cresciuto in mezzo alle autobianchi...oltre alle due a112 dei miei
genitori, un mio caro zio aveva nella prima metà degli anni 80 una bianchina panoramica bianca, abbandonata o meglio dire parcheggiata in attesa della demolizione nel nostro grande cortile...bene, la bianchina in questione, ormai non più funzionante "mi era stata regalata" da mio zio per giocarci...rciordo che gagnetto scendevo in cortile e facevo finta di guidare quella spaziosissima station wagon...passavo pomeriggi interni dentro quell "grande" abitacolo, tutto mi sembrava immenso...poi dopo qualche tempo quella bianchina bianca sparì Icon_doh2 e così anche i miei pomeriggi di "guida virtuale" Icon_sad

Ma....cosa vuol dire che la Bianchina è sparita?

hai qualche foto di quand'eri bimbo con le tue auto?
(10-08-2012 10:44)Laura Ha scritto: [ -> ]
(10-08-2012 09:58)effe131 Ha scritto: [ -> ]essì, sono proprio cresciuto in mezzo alle autobianchi...oltre alle due a112 dei miei
genitori, un mio caro zio aveva nella prima metà degli anni 80 una bianchina panoramica bianca, abbandonata o meglio dire parcheggiata in attesa della demolizione nel nostro grande cortile...bene, la bianchina in questione, ormai non più funzionante "mi era stata regalata" da mio zio per giocarci...rciordo che gagnetto scendevo in cortile e facevo finta di guidare quella spaziosissima station wagon...passavo pomeriggi interni dentro quell "grande" abitacolo, tutto mi sembrava immenso...poi dopo qualche tempo quella bianchina bianca sparì Icon_doh2 e così anche i miei pomeriggi di "guida virtuale" Icon_sad

Ma....cosa vuol dire che la Bianchina è sparita?

hai qualche foto di quand'eri bimbo con le tue auto?

purtroppo lo zio l'ha rottamata e ahimè non l'ho più vista...purtroppo niente foto, gli unici ricordi sono che era bianca con gli interni verdi...
Dovevano capirlo i grandi che nel frattempo quello era diventato un tuo giocattolo e che perciò, in pratica, essi non hanno più demolito una Bianchina ma un tuo giocattolo Icon_mad che in quel momento stava svolgendo appieno la sua funzione educativa !!! Icon_confused
Sono episodi e ricordi che rimangono per tutta la vita.
Durante le vacanze estive in montagna, ricordo con nostalgia una A112 Elite malconcia abbandonata al suo triste destino nel cortile della casa che affittavamo. Icon_confused
Ho passato pomeriggi a giocarci, sicuramente ha contribuito alla mia "malattia" per le auto.
A leggere il tuo racconto mi viene in mente la 500 R blu di mia zia quando era in stato di abbandono... ferma da 10 anni in garage, chiusa, con quell'odore tipico degli interni delle vetture Fiat anni '60-'70, i coprisedili impolverati, quel volante nero che all'epoca mi pareva enorme..
Salivo e facevo finta di guidare.. non avrei mai pensato che un paio di lustri dopo l'avrei guidata davvero Icon_biggrin
(17-09-2012 21:31)Federico Ha scritto: [ -> ]A leggere il tuo racconto mi viene in mente la 500 R blu di mia zia quando era in stato di abbandono... ferma da 10 anni in garage, chiusa, con quell'odore tipico degli interni delle vetture Fiat anni '60-'70, i coprisedili impolverati, quel volante nero che all'epoca mi pareva enorme..
Salivo e facevo finta di guidare.. non avrei mai pensato che un paio di lustri dopo l'avrei guidata davvero Icon_biggrin

Almeno tu la rivedi ed è rimasta in famiglia!
La zia prima o poi la mollerà...fatti avanti.
..come questa, era la mia prima macchina.
aveva gia' finito la sua vita di autovettura: giaceva nel parcheggio posteriore di un concessionario in attesa del "ragno", e la salvai con 500 mila lire, per prima cosa via tutte le scritte e gli adesivi, una velata di vernice, un mascherone "alpine", i sedili anteriori con poggiatesta, copricerchi lisci che andavano nei primi anni 80, le sospensioni posteriori sfiatate che la teneva bassa ed ecco un auto "decente"! in curva rollava come una due cv, ma era "la liberta'", il mio primo mezzo coperto dove inizare a fare le grandi manovre Icon_mrgreen
...tutte le settimane cera, e lavaggio non appena si posava una mosca Emoticons_dent1011 [Immagine: UTucG.jpg]
URL di riferimento