BENVENUTI nell'area AUTOBIANCHI dedicata a scambio di informazioni e pareri

Versione completa: 2-3 Luglio Raduno al Vajont
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
E qua gioco quasi in casa!!! Icon_mrgreen

Vuoi perché da bambino mio padre mi ci portava qualche volta, vuoi perché gli esiti della tragedia hanno toccato le province di Pordenone, Belluno, Treviso... ma soprattutto perché non si riesce a stare impassibili a quello che ora è rimasto un monumento (la diga); prometto che sarò presente e porterò minimo 2 mie vetture coinvolgendo la mia famiglia... (forse anche 3!!!)

Allungando le orecchie ho sentito di interessanti spunti per il programma... e sinceramente di poter passeggiare sopra la diga è un esperienza che avrei sempre voluto fare: ho sempre desiderato poter vedere il paese di Longarone dal filo della diga!!!

Ricordo che dal Vajont sono raggiungibili in poco tempo anche località turistiche molto "IN"!!!
Che bellezza!!!
Mi piace molto l'idea di questo raduno e ho molto a cuore quello che è successo a Longarone e nei paesi limitrofi nel 1963.
Ci sarò!
Anch'io per questo raduno gioco quasi in casa!
Ho già guardato su Google maps l'itinerario (escludendo l'autostrada), per raggiungere Longarone e di conseguenza la diga del Vajont.
Itinerario (escludendo le autostrade) per LONGARONE (BL)
Itinerario alternativo se devo fare una deviazione Icon_wink
Io ci sono andato con la mia Vespetta....e ho fatto le foto all'interno dell'invaso completamente riempito dal monte Toc.
(20-01-2016 16:29)Edoardo73 Ha scritto: [ -> ]Anch'io per questo raduno gioco quasi in casa!
Ho già guardato su Google maps l'itinerario (escludendo l'autostrada), per raggiungere Longarone e di conseguenza la diga del Vajont.
Itinerario (escludendo le autostrade) per LONGARONE (BL)
Itinerario alternativo se devo fare una deviazione Icon_wink

In 4 ore se hai intenzione di fare un itinerario panoramico... o se devi passare per Cavalese per prendere la tua dolce metà, altrimenti partendo da Verona, risparmi tempo per la A4 e poi A27...
(20-01-2016 19:39)crazy frog Ha scritto: [ -> ]Io ci sono andato con la mia Vespetta....e ho fatto le foto all'interno dell'invaso completamente riempito dal monte Toc.

Certo, tutti possono accedere pedonalmente al fondo della diga in secca che è stato modificato dal monte Toc... Altra sensazione sarà camminare sul filo della diga e guardare dall' alto Longarone come fece quella gigantesca onda!!!! Icon_coolIcon_coolIcon_cool
Ci sarò!Fmp0077
ultimato il programma per il Vajont

Ho visto il film, ho seguito gli speciali e ne ho letto un libro acquistato in occasione del 1° raduno di qualche anno fà

la bellissima valle e le dolomiti che son come spade d'argento

e questa volta si dormirà a Erto e Casso i 2 piccolissimi paesini abbarbicati sulla montagna
distrutti dalla gigantesca onda/tsunami nata dalla frana precipitata nella diga.
Pian piano ricostruiti e ristrutturati per l'accoglienza, si prenoterà da dormire in una casettina accanto o sopra un'altra

tutto è spettacolare Icon_eek
Attendo il programma come un bimbo il Natale
(14-04-2016 19:39)Laura Ha scritto: [ -> ]ultimato il programma per il Vajont

Ho visto il film, ho seguito gli speciali e ne ho letto un libro acquistato in occasione del 1° raduno di qualche anno fà

la bellissima valle e le dolomiti che son come spade d'argento

e questa volta si dormirà a Erto e Casso i 2 piccolissimi paesini abbarbicati sulla montagna
distrutti dalla gigantesca onda/tsunami nata dalla frana precipitata nella diga.
Pian piano ricostruiti e ristrutturati per l'accoglienza, si prenoterà da dormire in una casettina accanto o sopra un'altra

tutto è spettacolare Icon_eek

(14-04-2016 22:03)rudibubu Ha scritto: [ -> ]Attendo il programma come un bimbo il Natale

Anch'io attendo il dettaglio del programma... non vedo l'ora di esserci
Non ci sono mai stato a Longarone e dintorni.
(15-04-2016 08:51)Edoardo73 Ha scritto: [ -> ]
(14-04-2016 19:39)Laura Ha scritto: [ -> ]ultimato il programma per il Vajont

Ho visto il film, ho seguito gli speciali e ne ho letto un libro acquistato in occasione del 1° raduno di qualche anno fà

la bellissima valle e le dolomiti che son come spade d'argento

e questa volta si dormirà a Erto e Casso i 2 piccolissimi paesini abbarbicati sulla montagna
distrutti dalla gigantesca onda/tsunami nata dalla frana precipitata nella diga.
Pian piano ricostruiti e ristrutturati per l'accoglienza, si prenoterà da dormire in una casettina accanto o sopra un'altra

tutto è spettacolare Icon_eek

(14-04-2016 22:03)rudibubu Ha scritto: [ -> ]Attendo il programma come un bimbo il Natale

Anch'io attendo il dettaglio del programma... non vedo l'ora di esserci
Non ci sono mai stato a Longarone e dintorni.

mandato a stampare gli inviti che saranno dentro al giornale, ma sarà di oggi di prossimo godimento già su sito
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
URL di riferimento