Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Nuovo sistema informativo ASI
08-11-2012, 19:45
Messaggio: #1
Rainbow Nuovo sistema informativo ASI
Icon_arrow l'ASI ci ha appena comunicato che agli inizi del 2013 verrà adottato un nuovo sistema informativo.
Tale sistema sostituisce l'attuale che, per tanti motivi, non è più adatto alle esigenze della federazione che, oltre a gestire i tesseramenti, si deve occupare del'emissione degli attestati di legge ADS e CRS.
A dicembre dovremo presenziare alla presentazione e dimostrazione delle possibilità operative, che consentiranno al nostro tecnico abilitato di inserire direttamenmte sul sito ASI, on line, i dati relativi agli attestati in richiesta.
In questo modo da una parte si ridurrà il lavoro di trascrizione che attualmenmte viene svolto dalla segreteria ASI ma soprattutto, ciò che più importa a noi, si eviteranno i molti errori di scrittura che adesso i costringono a infiniti controlli da parte nostra quando ci arrivano i nuovi attestati e spesso mandarne indietro molti in quanto errati. Il tutto con notevoli lungaggini di tempo per tutti.

Auguriamoci che il nuovo servizio sia finalmente al'altezza dei tempi ormai cambiati. Icon_biggrin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-12-2012, 15:30
Messaggio: #2
RE: Nuovo sistema informativo ASI
oggi il Pres e Dolci sono dalle 9 al corso per il nuovo sistema informativo che sarà nel 2013....

dovranno studiare ed imparare altre cose per l'uso Icon_clap
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-12-2012, 12:06
Messaggio: #3
RE: Nuovo sistema informativo ASI
ma...... non si ferma mai la burocrazia Icon_doh1

stasera riunione politico burocratica per le autostoriche con Asi ed altri top manager

camuffata da brindisi di Natale con fetta di Panettone

Icon_arrow ne farei a meno Icon_confused
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2012, 01:39
Messaggio: #4
Rainbow E' ufficiale: le auto storiche non entrano nel redditometro !
Cari amici,
arrivo ora da un incontro con il presidente dell'ASI Avv. Roberto Loi.
Ho da poco appreso una notizia che vi trasmetto subito, siete tra i primi in Italia a saperlo.
Venerdì 21/12/2012 alle ore 17 è stato approvato alla Camera un provvedimento a favore dei veicoli storici. Il provvedimento stabilisce che tali veicoli, in considerazione dell'elevato valore storico intrinseco e dati i grandi sforzi anche economici volti alla loro conservazione da parte dei loro proprietari, non fanno parte del paniere dei beni considerati ai fini del redditometro.
Possiamo perciò lasciare indietro le paure che molti di noi avevano negli ultimi tempi e continuare a conservare le nostre auto con l'usuale cura e dedizione, tranquilli perchè nessuno verrà a chiederci tasse ulteriori.
Naturalmente ciò vale per i veicoli che possono fregiarsi a pieno titolo dello stato di "interesse storico", che sono i veicoli che hanno ottenuto gli attestati di legge.
Perciò è opportuno che chi possiede veicoli con idonee caratteristiche e non abbia ancora provveduto si adoperi per richiedere gli attestati che, per chi non ricorda, si chiamano ADS (attestato di storicità e datazione) concesso per fini fiscali e CRS (certificato di rilevanza storica) che viene concesso per le necessità legate alla circolazione.
Un grazie va ai deputati che si sono adoperati per ottenere l'approvazione del provvedimento che ci riguarda. Icon_razz Icon_razz Icon_razz Icon_spocht2
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-12-2012, 12:36
Messaggio: #5
RE: E' ufficiale: le auto storiche non entrano nel redditometro !
(23-12-2012 01:39)Lupacchietto Ha scritto:  Cari amici,
arrivo ora da un incontro con il presidente dell'ASI Avv. Roberto Loi.
Ho da poco appreso una notizia che vi trasmetto subito, siete tra i primi in Italia a saperlo.
Venerdì 21/12/2012 alle ore 17 è stato approvato alla Camera un provvedimento a favore dei veicoli storici. Il provvedimento stabilisce che tali veicoli, in considerazione dell'elevato valore storico intrinseco e dati i grandi sforzi anche economici volti alla loro conservazione da parte dei loro proprietari, non fanno parte del paniere dei beni considerati ai fini del redditometro.
Possiamo perciò lasciare indietro le paure che molti di noi avevano negli ultimi tempi e continuare a conservare le nostre auto con l'usuale cura e dedizione, tranquilli perchè nessuno verrà a chiederci tasse ulteriori.
Naturalmente ciò vale per i veicoli che possono fregiarsi a pieno titolo dello stato di "interesse storico", che sono i veicoli che hanno ottenuto gli attestati di legge.
Perciò è opportuno che chi possiede veicoli con idonee caratteristiche e non abbia ancora provveduto si adoperi per richiedere gli attestati che, per chi non ricorda, si chiamano ADS (attestato di storicità e datazione) concesso per fini fiscali e CRS (certificato di rilevanza storica) che viene concesso per le necessità legate alla circolazione.
Un grazie va ai deputati che si sono adoperati per ottenere l'approvazione del provvedimento che ci riguarda. Icon_razz Icon_razz Icon_razz Icon_spocht2


era una lunga riunione, però son lieta che alla Camera sia passato questo emendamento per le nostre auto storiche Icon_clap

e dopo pochissime ore l'abbiam saputo, e voi siete gli unici a saperlo....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-12-2012, 14:49
Messaggio: #6
RE: Nuovo sistema informativo ASI
ogni tanto una buona notizia.... io ho dovuto vendere il mio subaru per un bollo ormai fuori controllo, almeno per le storiche c'è ancora un po di riguardo.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)