Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Y10 terza serie - la storia
14-04-2012, 13:00
Messaggio: #11
RE: Y10 terza serie - la storia
(10-04-2012 14:41)TEO87 Ha scritto:  Beh comunque non disperare. Io sono sempre alla ricerca di una bella terza serie poco kilometrata, magari Igloo, per fartela prendere a te! Fmp0077
Qualche buona occasione in giro per siti di annunci capita ancora, come quella Avenue coriandoli rosa ametista di cui parlavamo qualche giorno fa. Magnifica! Icon_biggrin

Grazie Matte! Speriamo in un futuro più roseo..


Ciao
Matteo
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-06-2014, 16:41
Messaggio: #12
RE: Y10 terza serie - la storia
(14-04-2012 13:00)yuppies Ha scritto:  
(10-04-2012 14:41)TEO87 Ha scritto:  Beh comunque non disperare. Io sono sempre alla ricerca di una bella terza serie poco kilometrata, magari Igloo, per fartela prendere a te! Fmp0077
Qualche buona occasione in giro per siti di annunci capita ancora, come quella Avenue coriandoli rosa ametista di cui parlavamo qualche giorno fa. Magnifica! Icon_biggrin

Grazie Matte! Speriamo in un futuro più roseo..


Ciao
Matteo

Visitando questo forum mi è passata la voglia di demolire la mia Y10 1994
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-06-2014, 18:12
Messaggio: #13
RE: Y10 terza serie - la storia
Bene Roscos fa piacere leggere queste cose, passa nella sezione presentazioni e raccontaci un po di te e della tua y10

Il mio primo veicolo sportivo, la Bici Edoardo Bianchi da corsa del 1976.Icon_rotfl
autobianchi A112 elite del 1984 perche non solo la 500 ha il tetto panoramico Icon_hand
Alfa Romeo 33 1.7 QV del 1987 perche.....non so perche!!!!
autobianchi Y10 1.1 ie LX del 1992 la prima utilitaria di lusso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-06-2014, 20:59
Messaggio: #14
RE: Y10 terza serie - la storia
meno male qualcuno comincia a capire che non è da demolire

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
30-06-2014, 13:51
Messaggio: #15
RE: Y10 terza serie - la storia
Demolire?!!?!!?!!??
Giammai!!!!!
Le Y10 non devono essere demolite per il semplice fatto che ormai sono delle vetture storiche, in grado di dire la loro ancora su consumi, confort, volumetria, finiture...
E poi, mi venisse un accidente se mi sbaglierò, diventeranno importanti ed apprezzate come al loro tempo lo sono diventate le 500, le bianchine, le A112...
Non per questo un esemplare del 94 deve essere sminuito!!!
Intanto ha 20 anni, può beneficiare delle agevolazioni ASI, ma sopratutto deve essere considerata come l' ultima evoluzione di un progetto iniziato già alla fine degli anni 70 ( commercializzazione 85).
La morte del cigno è un' opera teatrale famosa: la Y10 terza serie è un cigno, ma chi ha il coraggio di ammazzare un vero cigno con quel suo urlo straziante???
Non certo io!!!

ELEGANT, perchè A112 non è solo ABARTH
MISSONI, perchè Y10 fà moda...
LX la sigla che contraddistingue le grandi Lancia
VILLE, per chi non vuole cambiare MAIIIIII
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
30-06-2014, 21:40
Messaggio: #16
RE: Y10 terza serie - la storia
infatti fai bene mi garberebbe pure a me una y 10 ma nn saprei dove tenerla
adesso uso la mia skoda fabia come makkina da tutti i giorni finche mi dura
ma poi cè sempre la 500 e il 12

fiat 500 L del 1971 colore blu 456 dal 1995
autobianchi A 112 A del 1970 grigio perla 657 dal 2007
skoda fabia colore grigio gattice dal 2002 comprata nuova
le macchine tenute da me sono una garanzia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
25-05-2016, 14:49
Messaggio: #17
RE: Y10 terza serie - la storia
Pure io concordo su quanto scritto sopra dagli altri utenti in merito alle migliorie apportate sulla terza serie rispetto alle precedenti.
Da poco possiedo una Y10 1.1 del 93 (quindi Euro 1) e da quasi un' anno una Mia 1.0 del 91.
Rispetto a quest'ultima la terza serie ha una stabilità, comfort e doti dinamiche in genere migliori. Sterzo e cambio leggeri e ben manovrabili, buona tenuta di strada e stabilità notevole. Comfort di livello superiore.
Però il motore, rispetto al 1.0,personalmente lo trovo meno performante e parecchio strozzato. Il più piccolo dei Fire della gamma Y10,raggiunta la temperatura di esercizio, pare abbia molta più grinta e anche in montagna non necessità di scalate per riprendere velocità.Naturalmente le mie sono solo impressioni personali...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)