Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
squillino le trombe, rullino i tamburi....
16-04-2012, 19:42
Messaggio: #71
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
penso proprio prima a Cagliari così mentre voi lavorate,
io e Gigi andiamo a spassarcela al lago dei fenicotteri rosa, poi al ristorante Icon_sbav l'Archibugio della ns socia con la cabrio,
eppoi a Villasimius Icon_lol
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-04-2012, 22:43
Messaggio: #72
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Tra tutti.. chi fa le immersioni, chi va nei ristorantini tipici... ma chi ci rimette sempre è Dolci che mentre gli altri sguazzano e magnano, continua ad avere la testa in un cofanoIcon_eekIcon_lol
Fai come il mio ex meccanico: tiri su il cofano, controlli giusto se c'è il motore, richiudi, ti fai pagare... e poi corri in spiaggia anche tuFmp0077Icon_lol

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-04-2012, 13:56
Messaggio: #73
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
(16-04-2012 19:42)Laura Ha scritto:  penso proprio prima a Cagliari così mentre voi lavorate,
io e Gigi andiamo a spassarcela al lago dei fenicotteri rosa, poi al ristorante Icon_sbav l'Archibugio della ns socia con la cabrio,
eppoi a Villasimius Icon_lol
Lauretta, alza le chiappotte da Torino e vieni giù a Cagliari che facciamo tutto quello che vuoi. Icon_biggrin

E portati anche quel rudere di un Fedolino. Icon_sifone
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-05-2012, 08:47
Messaggio: #74
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Pomeriggio di lavoro ieri al garage con gli ultimi interventi made in DolciIcon_cool
Rimesse su le quattro gomme su cerchi originali con coppe prima serie originali, rimontato il cofano, sistemate le cuffie che perdevano olio.. quindi l'avviamentoIcon_spocht2
Tre o quattro tentativi per riempire il carburatore dopo il lungo fermo e via: il Fire è andato in moto, regolare, sicuro, silenzioso. Già a freddo il minimo era bassissimo e regolare:"Sembra una macchina da cucire" Icon_lol
Era entrata in garage sul carrello, con la batteria scollegata e il motore ormai sfinito; ieri la fire LX ha risalito con le sue ruote le rampe dei due piani sotterranei del garage ed ha fatto il primo giro in stradaIcon_spocht2
I freni rispondono bene, gli ammortizzatori nuovi fanno il loro dovere, il motore è sostanzialmente a posto come messa a punto.
Resta da sostituire il modulo elettronico dello spinterogeno, che... ha qualche problema di temperatura Icon_eek
Dopo un po' che il motore è in temperatura, la centralinetta si surriscalda e taglia la corrente... fino a un attimo prima stavi andando...
.. e poi splut Icon_svengo
Resta da sostituire dunque il modulo dell'accensione, pochi altri dettagli e la rianimazione sarà conclusaIcon_sifone

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-05-2012, 13:50
Messaggio: #75
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Bene, molto bene!! Non vedo l'ora di vederla dal vivo!! Complimenti a tutti!! Icon_clap Icon_clap Icon_clap
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-05-2012, 22:07
Messaggio: #76
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Bravi... ragazzi !
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 12:29
Messaggio: #77
Rainbow RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Fmp0077 La scorsa settimana sono riuscito a far inserire la Y10 in una polizza cumulativa per auto storiche in quanto la y10 LX oggetto di questa discussione era pronta per il varo.
Costo dell'aggiunta in polizza: 63 euro. Come si può vedere bisogna sempre cercare la miglior soluzione con le assicurazioni, soluzione che, nel caso mio, è consistita nel far aggiungere un'auto ad una polizza esistente, fermo restando che nelle polizze cumulative non possono circolare tutte le auto contemporaneamente. Ma d'altra parte va bene così:per adesso mi sono cresciute solo 2 braccia e perciò guido un'auto per volta.....

Ma adesso veniamo al varo della belva, avvenuto dopo una ricarica di batteria, necessaria perchè l'auto è rimasta ferma circa 8 mesi per la corposa riparazione....
Partenza buona, affronto la salita delle 2 rampe di garage con disinvoltura.
Avevo deciso di andare al lavoro con l'auto, così si faranno presto i 1.000 km. necessari per registrare definitivamente le punterie e serrare la guarnizione della testata (se Dolci sarà disponibile...).
Arrivato in strada mi accorgo di aver lasciato tutti i documenti a casa. Subito ho pensato di fare il tragitto ugualmente senza documenti, ma poi ho guardato sui sedili: c'era ancora lì il volante della A112 Abarth che aveva montato il precedente proprietario perchè la voleva dall'aspetto più sportivo, tant'è che montava anche 4 cerchi in lega marca OZ poco adatti alla leggiadria del modello (naturalmente noi abbiamo subito rimesso il volante originale ed i cerchi sono passati di proprietà: non vi dico chi li possiede ma Dolci li monterà presto su una A112 Abarth....).
Allora, vista la presenza sui sedili del precedente volante smontato e di alcuni scatolini di ricambi che distrattamente non avevo tolto, ho pensato che se mi avessero fermato pure senza i documenti dell'auto avrei passato il resto della mattinata in qualche commissariato come sospetto truffatore.....
Sono perciò tornato a casa ed ho prelevato da uno scaffale la cartellina dei documenti dell'auto, cartelina ormai impolverata per via dell'inutilizzo a causa tempo trascorso per le riparazioni.
A questo punto, dopo essermi domandato quanta polvere ci sarà ormai depositata sulla cartellina dei documenti della A112 Abarth dell'amico Dolci (ferma dal carrozziere da quasi 2 anni - 24 mesi - 730 giorni - e non dico il numero di ore sono ma il lavoro da fare era solo di circa 100 ore.....) salgo in macchina e, come prima cosa, penso di azzerare il parziale del contachilometri in modo da poter verificare il raggiungimento dei 1.000 km. necessari per le registrazioni.
Sorpresa: il parziale segnava già zero!
Cerco di ricordare le cose fatte i mesi precedenti sull'auto rimasta ferma e mi dico: "guarda un po' che combinazione, di sicuro l'avevamo già azzerato, predisposto pronto per partire".
Fin qui tutto ok. Parto e vedo che i numeri non si muovono.... guardo la lancetta della velocità e la vedo ferma....
"Ho capito tutto: tra i vari lavori fatti è stato anche smontato e sostituito il cruscotto in quanto il precedente proprietario aveva abarthizzato l'auto aggiungendo vari sensori strani che alla fine sono stati proprio loro la causa della fusione delle bronzine dell'albero motore. Si vede che, nel rimontare il cruscotto, il cavo del contachilometri è andato fuori sede, occorrerà quindi rimuovere nuovamente il cruscotto per ovviare all'inconveniente"
Per il resto il primo viaggetto è andato abbastanza bene, non trovo la vettura particolarmente brillante, meno ad esempio della Fila che ha l stesso tipo di motore (credo) ma c'è da dire che questo motore necessita ancora della registrazione delle valvole e chiusura testata. Vedremo tra 1.000 km....
Per adesso è tutto dal "PIANETA PROVA" Fmp0097
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 14:02
Messaggio: #78
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Sono contento che la bella Lx sia su strada.. ma mi chiedevo.. una bella foto di questo gioiellino finito, ce la mostrate?!? Sono, e penso lo siano tutti, abbastanza curioso nel vederla.. Icon_mrgreenIcon_mrgreen
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 19:47
Messaggio: #79
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Massì Marco è solo legata, col motore ancora nuovissimo.
La Fila effettivamente rispetto ad altre 1000 che ho guidato è un po' più allegra. Merito della taratura del carburatore più generosa: dall'88 per adeguare il motore al funzionamento anche con benzina n.o.95 la strozzarono un po', e per una "semplice" nuova regolazione perse parecchio in ripresa e accelerazione, oltre un secondo Icon_confused

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 22:28
Messaggio: #80
RE: squillino le trombe, rullino i tamburi....
Icon_aureola a saperlo spegnevo il telefono...solo per precauzione!!
I famosi cerchi (marca RG) si sono subito ambientati al mio garage.
Non penso di usarli sull'Abarth, ho già i classici Cromodora CD5 pronti da montare, diciamo che mi piaceva averli e non escludo che non si possano usare per gomme "furbe" in caso di qualche giretto in pista...se mai ne avrò il coraggio!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)