Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 3 voti - 2.33 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
dove osano le fragole
11-12-2012, 12:26
Messaggio: #31
RE: dove osano le fragole
Voci di corridoio...Icon_biggrin mi dicono che il serbatoio bonificato è tornato a casa!!
Ora si trova proprio a casa, al caldo ad asciugare per bene.
Prossimamente si collauderà, vedremo se il problema sarà definitivamente risolto.
In questi giorni è successo anche ad un mio amico con una Renault 5, vettura che adottava il serbatoio in lamiera, dopo anni di inattività...brutta sorpresa!Icon_eekIcon_evil
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-02-2013, 13:35
Messaggio: #32
RE: dove osano le fragole
la A111 è sicuramente l'Autobianchi che più mi piace, per quanto non sia appasionato particolarmente al marchio, l'A111 mi ha sempre colpito. tanti anni fà me ne regalavano una, un pò marcetta, ma non potei salvarla, la vidi consumarsi piano piano fino che un giorno non la vidi più, partita per chissà quale atroce destino.
mi piace per i seguenti motivi:

1) è tre volumi, le automobili per eccellenza sono tre volumi, e a me piacciono di brutto, mi danno un senso di autorevolezza e sicurezza.
2) è un ammiraglia, parolone rispetto alle ammiraglie vere, però nel suo piccolo era il top di gamma dell'Autobianchi, e poi era davvero ben fatta, basti pensare che fu uno dei primi esempi di automobile all'italiana, con l'assenza all'interno della vettura di lamierati a vista.
insomma una piccola signora ammiraglia a metà ahah
3)è pressochè un flop di produzione, quindi rarissima, io amo le auto che posso dire a grandi linee "l'ho solo io" l'auto che hanno tutti come la 500 o la giulia o la 75, mi perde di fascino, preferisco un auto meno attraente ma che sia Mia, che sia abbinata alla mia persona, e che possa vantare di avere quasi solo io.

non aggiungo altro... insomma... se dovessi farmi una Autobianchi, penso che opterei per lei... A111 FOREVER.

ciao e piacere a tutti.
Alecci Luca Domenico
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-04-2013, 21:25
Messaggio: #33
RE: dove osano le fragole
Come procedono i lavori sul berlinone?Voci di corridoio dicono che va di nuovo in moto vero?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-04-2013, 23:56
Messaggio: #34
RE: dove osano le fragole
(04-01-2012 00:54)Francesco Esposito Ha scritto:  La A111 è la vettura più sacra dell' Autobianchi...erede diretta della mitica Primula, prima trazione anteriore Italiana!!!! Forse pure nu poco sfortunata....

io ne ho vista una dalle mie parti 20 anni fa poi nn ne ho piu viste
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 15:12
Messaggio: #35
RE: dove osano le fragole
(07-04-2013 21:25)Bepus Ha scritto:  Come procedono i lavori sul berlinone?Voci di corridoio dicono che va di nuovo in moto vero?

dunque: col serbatorio della benzina praticamente nuovo, riposizionato in modo corretto, la benzina corre fino a che.....Icon_eek....s'è fermata Icon_confused

i vari tentativi di Dolci fra questo e quello (che non sò dire) è ripartita!

credo che necessiti di candele nuove che quelle sono paleozoiche, e poi di non sò cos'altro Icon_idea2 non ricordo.

Marco il Pres e Dolci il coPres, presi in quest'avventura devono dire qualchecosa!

io sò solo che l'amoFmp0097 bella berlina elegante d'un colore favoloso, coi suoi sedili in panno avorio, ed i cagnolini che muovono la testa Icon_lolIcon_lol sulla cappelliera.

ho dato della cera in crema su tutta la parte della cruscotteria in legno ed è venuta una favola Bacio
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 21:14
Messaggio: #36
RE: dove osano le fragole
(08-04-2013 15:12)Laura Ha scritto:  
(07-04-2013 21:25)Bepus Ha scritto:  Come procedono i lavori sul berlinone?Voci di corridoio dicono che va di nuovo in moto vero?

dunque: col serbatorio della benzina praticamente nuovo, riposizionato in modo corretto, la benzina corre fino a che.....Icon_eek....s'è fermata Icon_confused

i vari tentativi di Dolci fra questo e quello (che non sò dire) è ripartita!

credo che necessiti di candele nuove che quelle sono paleozoiche, e poi di non sò cos'altro Icon_idea2 non ricordo.

Marco il Pres e Dolci il coPres, presi in quest'avventura devono dire qualchecosa!

io sò solo che l'amoFmp0097 bella berlina elegante d'un colore favoloso, coi suoi sedili in panno avorio, ed i cagnolini che muovono la testa Icon_lolIcon_lol sulla cappelliera.

ho dato della cera in crema su tutta la parte della cruscotteria in legno ed è venuta una favola Bacio

delafia laura ki ha preso quella a111?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 21:37
Messaggio: #37
RE: dove osano le fragole
Bene,l'importante e che sia partita poi pian piano si farà la messa a punto.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 22:46
Messaggio: #38
RE: dove osano le fragole
Il motore della A 111 che e lo stesso che avevo sul 238 e un mulo lo trattavo malissimo ma lui niente partiva sempre e non si rompeva mai.
CHE BESTIA....... Icon_mrgreen

Il mio primo veicolo sportivo, la Bici Edoardo Bianchi da corsa del 1976.Icon_rotfl
autobianchi A112 elite del 1984 perche non solo la 500 ha il tetto panoramico Icon_hand
Alfa Romeo 33 1.7 QV del 1987 perche.....non so perche!!!!
autobianchi Y10 1.1 ie LX del 1992 la prima utilitaria di lusso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 22:53
Messaggio: #39
RE: dove osano le fragole
(08-04-2013 22:46)Brama1 Ha scritto:  Il motore della A 111 che e lo stesso che avevo sul 238 e un mulo lo trattavo malissimo ma lui niente partiva sempre e non si rompeva mai.
CHE BESTIA....... Icon_mrgreen

ma il motore era quello della 124?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-04-2013, 23:07
Messaggio: #40
RE: dove osano le fragole
(08-04-2013 22:53)mattogrillo Ha scritto:  
(08-04-2013 22:46)Brama1 Ha scritto:  Il motore della A 111 che e lo stesso che avevo sul 238 e un mulo lo trattavo malissimo ma lui niente partiva sempre e non si rompeva mai.
CHE BESTIA....... Icon_mrgreen

ma il motore era quello della 124?

Non ricordo se era levoluzione del 124 comunque era lo stesso motore con trazione anteriore che equipaggiava A111, 238, e sucessivamente la ritmo

Il mio primo veicolo sportivo, la Bici Edoardo Bianchi da corsa del 1976.Icon_rotfl
autobianchi A112 elite del 1984 perche non solo la 500 ha il tetto panoramico Icon_hand
Alfa Romeo 33 1.7 QV del 1987 perche.....non so perche!!!!
autobianchi Y10 1.1 ie LX del 1992 la prima utilitaria di lusso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)