Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 1 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
NUOVE NORME LEGISLATIVE
02-12-2011, 14:04
Messaggio: #11
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
mi taglio le vene per lungo oltre che per traverso
[/quote]

Ma Bubu......che ti tagli le vene a fare? Bacio
l'arrosto della vena che è il migliore Icon_sbav l'ho già comprato perchè lunedì vengono a trovarci da Modena i Pederzoli per la loro Y10, e non è il caso che ti sacrifichi Icon_hand

Piuttosto mandami x mail foto di ciò che tu pensi siano i difetti, sia della Y10 che della A112 :icon_clap:che non ho ancora visto.

Icon_arrow e non Icon_hand diventare matto che siam qui tutti con gli stessi problemi Icon_lol
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-12-2011, 14:39
Messaggio: #12
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
(02-12-2011 12:37)rudibubu Ha scritto:  MATTIA CI STO!!!Icon_sbav fammi sapere quando toccherà a LucianinaIcon_sbav

Non so nemmeno io quand'è la convocazione, vogliono tenermi sulle spine.. Icon_lol Icon_lol Icon_lol Scherzi a parte, son già agitato, ma allo stesso tempo non vedo l'ora!!

(02-12-2011 12:37)rudibubu Ha scritto:  basta una crepa o una sbucciatura di una plastica perchè venga bocciata un' auto???

Sai benissimo anche tu che la mia Y10 non è ai livelli di quella di Stefano e qualche piccola imperfezione c'è. Si prova, si va; di certo il mio buon impegno c'è stato nel rimetterla in sesto e questo è insindacabile.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-12-2011, 15:10
Messaggio: #13
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
(02-12-2011 12:37)rudibubu Ha scritto:  basta una crepa o una sbucciatura di una plastica perchè venga bocciata un' auto???

Rudi, guarda che i commissari tecnici dell'ASI non sono CONTRO le persone, ma PER AIUTARLE. E' ovvio che la vettura deve rispettare l'originalità, ma qualche difettino su un particolare originale per quel modello è tollerato, soprattutto se c'è difficoltà a reperire il ricambio.
Poi le cose vengono fatte per fasi: prima l'auto viene vista dai tenici del Registro, i quali conoscono le Autobianchi più dell'ASI (scusate se ci permettiamo di dirlo). Già in questa prima fase quasi tutto può venire sistemato, per qualche piccolo difetto come dici tu si valurta assieme l'opportunita o meno di fare l'intervento, a volte si interpella l'ASI in anteprima per avere il parere. In questo modo la vettura ed anche il suo possessore possono presentarsi all'esame ASI senza paure, certi di trovare innanzitutto persone cordiali e disponibili (questo è fortemente voluto dall'ASI) e poi qualche piccolo difetto o pareri discordanti di commissari dell'ASI presenti possono essere ulteriormente discussi assieme estabilire l'opportunità o meno di correggere quello che è rimasto un piccolo difetto (quelli grossi riguardano la prima fase, solo con il registro con cui c'è più contatto frequente). Anche per questo, sui libretti dei certificati di identità, sono previsti 3 livelli di classificazione in base all'originalità ed alla conservazione o restauro.
Insomma, nessuno si spaventi: l'esame dell'ASI deve essere una festa, non una ghigliottina....Fmp0097

Per i soli CRS, invece, non è previsto l'esame ASI a vista del veicolo, essendo demandato a farlo il Registro AUtobianchi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-12-2011, 15:24
Messaggio: #14
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
Io avendo già vissuto questa esperienza per ben due volte non posso che confermare quanto esposto dal Presidente: la visione preventiva di eventuali piccoli difetti serve proprio a far si che, acquisendo anche pareri ASI, venga scongiurato il pericolo di bocciatura !

Voglio quindi rincuorare i candidati, che abbiano fiducia nei loro mezzi, nel Registro e nei suoi Commissari che vi assistono, ma non vi risparmio una raccomandazione importante: quando vi presentate tutto sia come da libretto, poichè quando portammo la 320i a Bologna per l'omologazione una Porsche venne bocciata in quanto montava pneumatici di misura non prevista (e lì la colpa va secondo me equamente condivisa fra candidato e commissario)...

ducaeste

[Immagine: bannerduca.png]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-12-2011, 21:00
Messaggio: #15
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
Io non parlavo di difettucci tipo un bollo da parcheggio sulla fiancata o un tappino di plastica nera anzichè marrone. Io purtroppo ho la LX che ha subito una violenta grandinata e la Turbo che dopo 24 anni ha delle fioriture di ruggine nei parafanghi posteriori. Non parlo di piccoli difetti ma di interventi che necessitano di rifare in pieno la carrozzeria di due auto, interventi costosi che non posso affrontare adesso ma che prevaricano senza dubbio la targa oro alle mie Y10... per me è difficile, anzi impossibile, quindi mi demoralizzo eccome... Icon_cry

[Immagine: file0244.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-12-2011, 18:56
Messaggio: #16
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
(02-12-2011 21:00)TEO87 Ha scritto:  ... interventi costosi che non posso affrontare adesso ma che prevaricano senza dubbio la targa oro alle mie Y10... per me è difficile, anzi impossibile, quindi mi demoralizzo eccome... Icon_cry

Icon_biggrin Teo non demoralizzarti, tutti noi abbiamo sempre, in una prima fase, cercato di salvare le auto così come sono togliendole dall'incuria, intemperie ecc... Successivamente abbiamo sempre affrontato i restauri con le possibilità economiche disponibili.
D'altra parte ben comprenderai che i legislatori non possono riservare vantaggi ai veicoli in cattive condizioni.
La cosa importante perciò è che le tue auto non vadano allo sfacelo, poi pian piano vedrai che riuscirai anche tu a sistemarle. E poi chissà, magari la spesa potrebbe essere non così alta come ti viene da pensare la momento... Poi ti auguro di finire presto gli studi e trovare un ottimo lavoro che di porti le giuste sostanze!! Icon_razz Icon_razz
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-12-2011, 19:55
Messaggio: #17
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
quindi capiamo bene questa cosa.....
quando entrerà in vigore?
chi è già socio asi e del registro cosa dovrà mettere a disposizione in termini di documentazioni e soldi?
non bastano già le documentazioni dettagliate che abbiamo mandato all'iscrizione?

mi dimenticavo sennò devo fare le corse come l'altr'anno....
il pagamento del tesseramento 2012 entro quando deve essere fatto?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-12-2011, 23:12
Messaggio: #18
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
Icon_arrow Allora Casper, per la tua Y10 non si sono problemi, deve arrivare l'attestato di storicità volturato a giorni. Lo potrai utilizzare, salvo fare poi con comodo anche il CRS, ma questa è una situazione comune a tutti sino ad ora. Anche per me è lo stesso.

Per la tua moto ti invieremo la nuova modulistica perchè, essendo del 1992, non è stato possibile far nulla con la precedente normativa.

Rispondo a questa domanda nel forum pubblico perchè è la prima volta, ma d'ora in poi chiedo a tutti di approfondire le situazioni specifiche e personali mediante contatto privato.
A presto! Icon_razz
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-12-2011, 23:35
Messaggio: #19
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
(05-12-2011 23:12)Lupacchietto Ha scritto:  Icon_arrow Allora Casper, per la tua Y10 non si cono problemi, deve arrivare l'attestato di storicità volturato a giorni. Lo potrai utilizzare, salvo fare poi con comodo anche il CRS, ma questa è una situazione comune a tutti sino ad ora. Anche per me è lo stesso.

Per la tua moto ti invieremo la nuova modulistica perchè, essendo del 1992, non è stato possibile far nulla con la precedente normativa.

Rispondo a questa domanda nel forum pubblico perchè è la prima volta, ma d'ora in poi chiedo a tutti di approfondire le situazioni specifiche e personali mediante contatto privato.
A presto! Icon_razz
grazie intanto della risposta allora attendo intanto il certificato col mio nome poi ci sarà modo di fare tutto, anche perchè pensandoci mi è capitato di essere fermato per strada e al controllo oltre a libretto e assicurazione generalemnte non vanno salvo magari un controllo approfondito dalla targa che può far uscire l'entità del mezzo storico o peggio ancora in caso di sinistro....
spero però ci sia tutto il tempo per affrontare queste nuove richieste...
per la moto ti sto mandando un pm.....
grazie ;)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-12-2011, 23:47
Messaggio: #20
RE: NUOVE NORME LEGISLATIVE
(03-12-2011 18:56)Lupacchietto Ha scritto:  
(02-12-2011 21:00)TEO87 Ha scritto:  ... interventi costosi che non posso affrontare adesso ma che prevaricano senza dubbio la targa oro alle mie Y10... per me è difficile, anzi impossibile, quindi mi demoralizzo eccome... Icon_cry

Icon_biggrin Teo non demoralizzarti, tutti noi abbiamo sempre, in una prima fase, cercato di salvare le auto così come sono togliendole dall'incuria, intemperie ecc... Successivamente abbiamo sempre affrontato i restauri con le possibilità economiche disponibili.
D'altra parte ben comprenderai che i legislatori non possono riservare vantaggi ai veicoli in cattive condizioni.
La cosa importante perciò è che le tue auto non vadano allo sfacelo, poi pian piano vedrai che riuscirai anche tu a sistemarle. E poi chissà, magari la spesa potrebbe essere non così alta come ti viene da pensare la momento... Poi ti auguro di finire presto gli studi e trovare un ottimo lavoro che di porti le giuste sostanze!! Icon_razz Icon_razz

Si il modo di tenerle e sistemarle più avanti lo troverò. Ad aprile mi scadono le polizze e la cosa mi fa già tremare al solo pensiero. Vabbè se le cose si mettono proprio male al massimo le fermo momentaneamente e pazienza... Icon_doh2Icon_doh2

[Immagine: file0244.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)