Questo forum utilizza cookies
Questo forum utilizza i cookies per immagazzinare informazioni sulla vostra registrazione. I Cookies sono piccoli documenti registrati sul vostro computer. Cookies su questo forum tengono traccia di alcune informazioni. Prego confermare se accettate o rifiutate queste condizioni di utilizzo.

Un Cookie sara registrato nel vostro browser. Non vi verra piu chiesta ulteriore conferma utilizzando il bottone riportato di seguito.

- Si prega di leggere il regolamento del forum del Registro Autobianchi.
- Per visualizzare i punteggi degli iscritti cliccare qui, oppure consultare il profilo individuale di ogni autore di discussioni.
NOTA: DOPO AVER FATTO IL LOGIN TOCCA CON IL MOUSE I LOGHI DELLE AUTOBIANCHI CHE VEDI IN ALTO: APPARIRANNO TUTTI I MESSAGGI DEL FORUM

Hello World!
This is a sample NewPoints plugin that displays this message on all pages. As you can see, it works just like MyBB plugins do.

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 4 voti - 2.5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Noi e la Y10
12-10-2011, 22:00
Messaggio: #1
Heart Noi e la Y10
Raccontiamo qui la nostra storia di come siamo diventati appassionati di Y10. Andando per tappe la mia va così:

1990 - Mia zia compra una Y10 LX i.e. nuova, grigia met. con tettuccio apribile e interni blu. Già da piccolo ne ero innamorato, ricordo ancora quando salivo sul sedile e uscivo fuori con la testa dal tettuccio!

2001 - Dopo qualche anno dalla vendita della LX di mia zia, costringo mia madre a prendere una Junior del '94. Viola melanzana, base, maltrattata un pò sotto ogni aspetto ma piano piano risistemata.

2005 - Con la patente mi impossesso della Junior, che con le mie attenzioni diventa quasi perfetta e ricca di optionals.

2007 - Compro finalmente una Y10 Turbo dell'87, azzurra met. con tettuccio apribile, cerchi, etc. Praticamente full optionals e tenuta decisamente bene! Sarà la mia compagna in due raduni del Registro Autobianchi, compreso il mega evento dei 25 anni a Fiorenzuola d'Arda.

2011 - Mi ritrovo tra le mani una LX i.e. del '90, salvandola dalla demolizione. Dopo mesi di cure sia a livello di motore che di interni, è appena diventata la mia compagna di viaggio quotidiano, e mi ha appena portato con grande soddisfazione al raduno all'Abetone.

Per farla breve, il tempo passa, le Y10 restano. Ora sono tre e non ho nessuna intenzione di cambiarle!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-10-2011, 19:41
Messaggio: #2
RE: Noi e la Y10
(12-10-2011 22:00)TEO87 Ha scritto:  Raccontiamo qui la nostra storia di come siamo diventati appassionati di Y10 .....ecc.......

Bravo continua così!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-10-2011, 22:07
Messaggio: #3
Thumbs Up RE: Noi e la Y10
Bravo bravo continua così,fossero tutti come te e come tanti altri sai quante vetture sarebbero state salvate dalla demolizione,
purtroppo non la pensiamo tutti nello stesso modo Icon_doh1
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-11-2011, 13:29
Messaggio: #4
RE: Noi e la Y10
Bravissimo Teo, che dire di piu' oltre al fatto evidente che la passione e pazienza non ti mancano affatto..e poi 3 e' il numero perfetto e il mio preferito Fmp0077
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-11-2011, 17:24
Messaggio: #5
RE: Noi e la Y10
Marzo 1989: mia mamma compra la prima Y10: una fire bleu petrol, allestimento assolutamente base, ma è l'auto che fa conoscere mio padre e mia madreFmp0097
14 Marzo 1990: sulla superstrada di Chivasso mia mamma con la fire sorpassando un trattore viene tamponata e spinta sotto al rimorchio da una 131 che sorpassava oltre la doppia linea. Y10 completamente distrutta, lei resta incosciente per oltre due giorni ma per fortuna, anche se per il rotto della cuffia, ce la fa.Icon_biggrin
Rimasti senz'auto, i miei nonni comprano un'altra fire, stavolta grigio quarzo.
1992: viva gli sposi... mia mamma e mio padre si sposano a Pasquetta; dovendo lasciare la fire ai genitori, a mia mamma servirà un'auto. Un'Y10 ovviamente! Come "festeggiamento" per l'avvenuta guarigione dopo il brutto fatto, va a Torino in Via Ala di Stura al centro vendite dirette (il nonno lavorava a Chivasso alla Lancia) e si prende l'Y10 più cara che c'è, l'Avenue. Papà gradisce.. ("Dobbiamo metter su casa e tu spendi 17 milioni per un'Y10???")Icon_lolIcon_lol
Viaggio di nozze in Y10.
1993: all'Avenue viene aggiunto il seggiolino...Icon_mrgreen
[Immagine: p100023.jpg]
1999: viene venduta la fire
2003: viene venduta l'AvenueIcon_cry Pochi mesi dopo inizia a venirmi voglia di cercarla e cercare di riprenderla...
2008: dopo la scomparsa di mia mamma mi metto finalmente alla ricerca della sua Y10. Una volta trovati i nuovi proprietari, scopro che è stata rottamata un mese prima.
[Immagine: pezzi.jpg]
Inizio quindi la ricerca di un'altra Y10 Avenue uguale alla nostra.
2011: a volte ritornanoIcon_sifone
[Immagine: senzanometruecoloraaa01.jpg]

Autobianchi è una firma Lancia
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)